Controlli a raffica nei bar e nello sale slot, 35 controllati: 2 espulsioni

I poliziotti delle Volanti hanno scandagliato le zone più calde, da via Trento a via Venezia: un 25enne nigeriano e un 48enne senegalese sono stati portati al Cpr di Bari

Controlli delle Volanti della polizia di Stato nel pomeriggio e nella serata di ieri, 29 ottobre, in alcuni esercizi pubblici, bar e sale slot frequentati da clienti potenzialmente pericolosi per l'ordine pubblico. I poliziotti hanno scandagliato le aree più a rischio ed i rispettivi locali, da viale Mentana a via Trento, da via Venezia: sono stati controllati gli avventori della sale slot e di alcuni bar. Sul totale di 35 persone controllate 25 avevano precedenti di polizia. Due stranieri irregolari sul territorio italiano, un nigeriano di 25 anni e un senegalese di 48 anni sono stati denunciati per inottemperanza all'ordine del Questore: il nigeriano ha alle spalle alcune condanne per spaccio, oltre che denunce mentre il senegalese è incensurato. Entrambi sono stati accompagnati al Cpr di Bari per l'espulsione .

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuovo focolaio nella Bassa: 33 lavoratori contagiati

  • Bimbo di 2 anni azzannato da un cane in via Po: è grave in ospedale

  • Fanno sesso in Pilotta e aggrediscono i poliziotti: due arresti

  • Coronavirus, a Parma 13 nuovi casi: 9 sono i lavoratori della cooperativa

  • Parma, un positivo al covid: scatta il ritiro per la squadra

  • Coronavirus: tutti gli aggiornamenti sul nuovo focolaio nella Bassa parmense

Torna su
ParmaToday è in caricamento