Controlli a tappeto contro l'immigrazione irregolare: cinque nuove espulsioni

Gli agenti delle Volanti della Questura hanno fermato cinque immigrati senza documenti e con precedenti o che frequentavano ambienti legati alla criminalità

Proseguono i controlli delle Volanti della Questura di Parma mirati ad individuare sul territorio e ad espellere, in collaborazione con l'Ufficio Immigrazione, gli immigrati irregolari ritenuti pericolosi per l'ordine pubblico. Nella giornata di ieri i poliziotti hanno individuato ed espulso cinque persone: un nigeriano con precedenti specifici per spaccio di sostanze stupefacenti e senza documenti è stato accompagnato al Cpr di Torino, una donna nigeriana, con precedenti per furto, è stata invece portata a Roma al Cpr di Ponte Galeria. La donna colombiana di 30 anni che qualche settimana fa era stata arrestata per aver aggredito un poliziotto del Pronto Soccorso ed alcuni lavoratori dell'ospedale è stata espulsa: nei suoi confronti è stato emesso un ordine del Questore di lasciare il territorio nazionale. La donna aveva anche diversi precedenti per furto. Un tunisino di 28 anni, poi, è stato raggiunto dall'ordine del Questore: non aveva precedenti ma frequentava ambienti criminali legati allo spaccio di droga. Infine un senegalese di 29 anni, con precedenti per reati contro il patrimonio e per furto, è stato espulso sempre con l'ordine del Questore di lasciare l'Italia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuovo focolaio nella Bassa: 33 lavoratori contagiati

  • Coronavirus, in arrivo un nuovo Dpcm: le misure dal 14 luglio

  • Bimbo di 2 anni azzannato da un cane in via Po: è grave in ospedale

  • Fanno sesso in Pilotta e aggrediscono i poliziotti: due arresti

  • Coronavirus, a Parma 13 nuovi casi: 9 sono i lavoratori della cooperativa

  • Parma, un positivo al covid: scatta il ritiro per la squadra

Torna su
ParmaToday è in caricamento