Controlli dei carabinieri, 30enne trovato con coltello e tirapugni: sequestrati 21 grammi di 'erba' al parco Ducale

Un giovane è stato trovato nei pressi dell'open shop di via Trento con un coltello e un tirapugni: ecco l'esito dei controlli in varie zone della città

I carabinieri della stazione oltretorrente, nella serata di ieri martedì 24 ottobre, hanno effettuato alcuni controlli mirati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti in alcuni dei luoghi più 'caldi' della città: in particolare via Trento, il piazzale antistante la stazione ferroviaria, il parco Falcone Borsellino. Nel corso dell'attività sul territorio sono state indentificate 43 persone, di cui 36 stranieri e controllati 8 mezzi. Un 30enne è stato fermato in via Trento, nei pressi dell'open shop: il giovane è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico e di un tirapugni in acciaio, oggetti per i quali non ha fornito nessuna giustificazione, ed è stato quindi denunciato a piede libero. Durante i controlli è stata anche fermata una donna di 23 anni, denunciata perchè non ha osservatori il foglio di via obbligatorio da Parma per tre anni. E' stato controllato anche un veicolo condotto da un 41enne che aveva un tasso alcolemico di 1.19, ben superiore al limite consentito. Sono stati segnalati alla Prefettura anche dieci persone come consumatori di droga e sono stati sequestrati 21 grammi di marijuana al parco Ducale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico scontro frontale tra auto e furgone a Parola: muore un 37enne

  • Bollino antifascista, Pizzarotti sul ricorso al Tar: "Proponetelo tutti per un'Italia antifascista"

  • Muore bimbo di 18 mesi: madre accusata di omicidio preterintenzionale

  • "Columbus, lo stabilimento di Martorano chiuderà nei primi mesi del 2020: a rischio centinaia di posti"

  • Choc in centro: "I ragazzini delle baby gang si lanciano sotto ai bus in marcia"

  • Maltempo, perturbazione in arrivo: da giovedì neve a Parma

Torna su
ParmaToday è in caricamento