Croce Rossa Italiana: ripartono con successo i corsi per gli aspiranti volontari

Martedì sera presenti 130 persone. Il presidente provinciale Zammarchi spiega: "Un volontariato impegnato e impegnativo". I prossimi appuntamenti per la formazione di base saranno il 3, 5, 10,12,17, 19, 24 novembre e il 1 e 3 dicembre.

Prossimo a compiere i 150 anni il comitato provinciale di Parma della Croce Rossa Italiana riprende i nuovi corsi base per i volontari con gran successo. Martedì sera, al primo incontro, hanno risposto all’appello ben 130 aspiranti. Giovani e meno giovani, studenti e lavoratori, italiani e stranieri. Un'ottima risposta da una città che vede ancora il valore di prestare servizio per gli altri. “Un volontariato impegnato e impegnativo”, ha sottolineato Giuseppe Zammarchi, presidente provinciale del comitato parmense, nei suoi saluti iniziali e di ringraziamento per la numerosità delle adesioni. Da 40 anni nei panni di volontario, Zammarchi ha colto l’occasione per fare un primo bilancio. “Croce Rossa è sanità e non solo. Ad oggi i nostri militi sono impegnati su più fronti: attività di assistenza al centro HUB Baganzola che accoglie circa 50 ospiti; attività di formazione con una cinquantina di corsi tenuti nelle scuole, aziende e società sportive; attività quotidiana di supporto presso l’aeroporto “G. Verdi”; attività sociali di trasporto scolastico per bambini con diverse abilità, distribuzione di viveri per circa un centinaio di nuclei famigliari bisognosi, supporto e animazione presso la casa di cura per anziani “Padre Lino”; Clownerie con gli Operatori del Sorriso presso i presidi ospedalieri e non solo; corsi per truccatori e simulatori; attività di prevenzione e informazione su educazione stradale, alla sessualità e all’igiene alimentare”.

Per quanti volessero aderire, i prossimi appuntamenti utili sono il 3, 5, 10,12,17, 19, 24 novembre e il 1 e 3 dicembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la situazione in Emilia-Romagna: "Chi ha dubbi chiami il 118, non vada al Pronto Soccorso"

  • Terrore in A1, auto si schianta e si incendia vicino al treno deragliato: muore una 21enne parmense

  • Bimba di sei anni muore per meningite

  • Schianto mortale in A1: arrestato il pirata della strada che ha travolto l'auto dei quattro giovani

  • Sbarca a Parma la truffa del finto incidente: "Un giovane si butta sotto l'auto, simulando di essere investito"

  • Tenta una rapina al Centro Torri, poi chiama i carabinieri simulando un'aggressione: denunciato

Torna su
ParmaToday è in caricamento