Rifiuti, attiva da oggi la App ClickIren per visualizzare il numero di vuotature

I cittadini del comune di Parma possono visualizzare, da oggi, il numero di vuotature del rifiuto residuo effettuate, consultando la App ClickIren ed il sito web clickiren.gruppoiren.it

I cittadini del comune di Parma possono visualizzare, da oggi, il numero di vuotature del rifiuto residuo effettuate, consultando la App ClickIren ed il sito web clickiren.gruppoiren.it. In entrambi i casi, registrandosi ed accedendo alla sezione “Rifiuti”, è possibile visualizzare il numero di vuotature mensili associato ad ogni contenitore del rifiuto residuo in dotazione e tenere sotto controllo il numero annuo di conferimenti, utile per il calcolo della TARI puntuale. Questa nuova ulteriore funzionalità della App è già attiva per la versione Android, mentre per la versione iOs sarà disponibile tra 2 settimane.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ricordiamo che ClickIren è la app gratuita di Iren per tutti i clienti che usufruiscono dei servizi gas, energia elettrica, acqua, rifiuti e permette di gestire da un’unica posizione tutti contratti e rapporti attivi con le società del Gruppo Iren per la fornitura di Gas, Luce, Acqua, Teleriscaldamento e del servizio Rifiuti (TARI). “L'Amministrazione - ha precisato l'assessore all'ambiente Gabriele Folli - ha fortemente voluto che vi fosse la possibilità di controllare i conferimenti fatti del residuo. La App ClickIren è uno strumento molto utile, soprattutto in questa fase iniziale della tariffazione puntuale". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pizzarotti furioso: "Non è una gara a chi è più stupido"

  • Da sabato 23 maggio i parmigiani potranno andare al mare: ma solo in Emilia-Romagna

  • Coronavirus: le regioni ad alto rischio non riapriranno il 3 giugno

  • Paura in via Emilia Est: auto si ribalta alla rotonda e finisce nel parcheggio dell'Ovs

  • "La mia prima cena dopo il lockdown: vi racconto com'è andata"

  • I carabinieri sequestrano tre piantine di 'marijuana': denunciato un 25enne

Torna su
ParmaToday è in caricamento