Raccolta differenziata, controlli nel quartiere Parma Centro: 11 sanzioni

Sono state 11 le infrazioni rilevate nell'ambito della raccolta differenziata, individuate dal nucleo di vigilanza ambientale durante i controlli di mercoledì 4 dicembre. Per la maggior parte dei casi si tratta di esposizione dei contenitori in giorni non previsti dal calendario

Sono state 11 le infrazioni rilevate nell’ambito della raccolta differenziata, individuate dal nucleo di vigilanza ambientale durante i controlli di mercoledì 4 dicembre. Per la maggior parte dei casi si tratta di esposizione dei contenitori in giorni non previsti dal calendario. Nove degli undici contravventori sono stati identificati e saranno sanzionati nei prossimi giorni. Nella serata del 4 dicembre i controlli hanno riguardato la zona del quartiere Parma Centro. Nelle prossime settimane saranno estesi anche ad altre aree della città. L’attività di vigilanza e monitoraggio continuerà al fine di assicurare il rispetto delle norme che regolano la raccolta differenziata e garantire il decoro e la pulizia nei quartieri di Parma.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Al volante ubriaco si inventa di essere stato rapito e costretto a bere una pozione

    • Cronaca

      Cacciatore ubriaco al bar importuna la barista e dimentica il fucile in auto

    • Cronaca

      Spray urticante durante il concerto

    • Cronaca

      Furto al bar Family: denunciato un 16enne con precedenti, già in carcere a Bologna

    I più letti della settimana

    • Tep, ecco i nuovi autobus di 18 metri con il Wi-fi a bordo

    • Occhio alla truffa: una Golf grigia si finge in panne e...

    • "Il supermercato di via d'Azeglio potrebbe chiudere: al suo posto una sala slot"

    • Dalla Puglia a Collecchio in 3 ore: maxi multa da 5 mila euro al camionista 'furbetto'

    • Autovelox: ecco dove saranno posizionati dal 5 al 9 dicembre

    • Terremoto di magnitudo 4.0 tra Reggio Emilia e Modena

    Torna su
    ParmaToday è in caricamento