A ballo e a nuoto invece di andare a lavorare: denunciati per assenteismo 4 dipendenti dell'Università

Indagini della Guardia di Finanza: i quattro, durante l'orario d'ufficio, si allontanavano frequentemente dal luogo di lavoro senza autorizzazione né registrazione dell'uscita. Uno di loro frequentava ogni giorno un noto centro sportivo

La Guardia di Finanza di Parma ha denunciato alla Procura della Repubblica quattro dipendenti della facoltà di Medicina e Chirurgia della locale Università, con mansioni di collaboratori amministrativi e tecnici di laboratorio. I Finanzieri, nel corso di numerosi mesi di pedinamenti ed appostamenti, hanno rilevato che i quattro, durante l’orario d’ufficio, si allontanavano frequentemente dal luogo di lavoro senza autorizzazione né registrazione dell’uscita. È emerso che uno degli indagati si recava quotidianamente presso un noto centro sportivo di Parma, per seguire dei corsi di nuoto. Un altro era solito frequentare assiduamente lezioni di ballo, corsi in palestra e di equitazione oppure, dopo lunghe passeggiate, era uso recarsi in alcuni negozi di abbigliamento o presso supermercati e centri commerciali per fare la spesa. 
Innumerevoli, poi, le visite a parenti ed amici. La meticolosa attività di indagine ha consentito di ricostruire - nel complesso – più di 100 
uscite indebite, corrispondenti a oltre 200 ore di assenze dal servizio ingiustificate, con un conseguente danno per l’Amministrazione pubblica di migliaia di euro. Il reato ipotizzato è quello di truffa. Per uno dei dipendenti pubblici “infedeli” indagati il Tribunale di Parma ha già disposto 
l’immediata applicazione, per due mesi, della misura interdittiva della sospensione dai Pubblici Uffici.

gifinanza-2

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Tubercolosi al Rondani: studente 17enne ricoverato

    • Cronaca

      In giro con un grosso coltello taglia le gomme alle auto parcheggiate

    • Cronaca

      Ruba all'Esselunga con il marsupio schermato: 23enne denunciato

    • Cronaca

      Una siringa abbandonata in Isola: la foto simbolo del degrado

    I più letti della settimana

    • Nube di gas su Parma: centinaia di chiamate ai Vigili del Fuoco

    • E' in vendita anche a Parma la marijuana legale: ecco dove si può comprare EasyJoint

    • Auto contro pullman ad Ostia parmense: muore una 79enne

    • Aggrediti senza motivo a cinghiate prima della partita: feriti due parmigiani

    • "Tredicenni si buttano sotto le auto e fingono di farsi investire"

    • Si infila nel letto della ex ma ci trova la... suocera: 32enne arrestato

    Torna su
    ParmaToday è in caricamento