Università, dodici foto di studenti per il nuovo calendario accademico

Selezionate le fotografie vincitrici del concorso "Scatti di Università". Compito arduo per la giuria che ha dovuto scegliere tra cento scatti inviati da altrettanti laureandi, tutti con elevate capacità fotografiche

Il concorso fotografico "Scatti di Università", giunto alla sua seconda edizione, si è concluso con la selezione finale di dodici fotografie effettuate da studenti universitari che ne hanno preso parte. Le fotografie andranno dunque a comporre le pagine del calendario accademico ufficiale dell'Università degli Studi di Parma per l'a.a. 2010-2011.

Anche quest'anno la selezione delle "opere" inviate dagli studenti dell'Ateneo è stata resa particolarmente complessa per le elevate capacità fotografiche di tutti i partecipanti. All'incirca cento sono le foto giunte per questa finalità e, oltre alle dodici che affiancheranno i mesi del calendario accademico a partire da novembre 2010, altre dodici saranno inserite nella pagina finale dello stesso.
Tutte le foto saranno inoltre inserite nella testata delle pagine web del nuovo portale d'Ateneo.

Di seguito l'elenco degli autori delle dodici fotografie, con la loro collocazione in calendario:

• Novembre 2010 - Francesco Muratore
• Dicembre 2010 - Mauro Fiorentino
• Gennaio 2011 - Francesco Muratore
• Febbraio 2011 - Loris Mattei
• Marzo 2011 - Stefania Dell'Aquila
• Aprile 2011 - Susanna Rizzi
• Maggio 2011 - Alice Benecchi
• Giugno 2011 - Ilaria Clarizio
• Luglio 2011 - Arianna Savocchi
• Agosto 2011 - Manuela Chiapparoli Bertuzzi
• Settembre 2011 - Elisa Trombi
• Ottobre 2011 - Pierluigi Bardi

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...



Il calendario accademico sarà distribuito agli studenti, al personale dell'Ateneo e tutte le Autorità cittadine con l'inizio del nuovo anno accademico, ovvero a partire dai primi giorni di novembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in arrivo un nuovo Dpcm: le misure dal 14 luglio

  • Choc a Collecchio: muore a 12 anni per una malattia fulminante

  • La finalista parmigiana dell'ultima edizione di MasterChef Italia Marisa Maffeo ricevuta dall'assessore Casa

  • Omicidio-suicidio a Borgotaro: 39enne spara alla moglie 35enne con un fucile e si toglie la vita

  • Bollo auto, chi paga e chi no: le informazioni sulle esenzioni

  • Fanno sesso in Pilotta e aggrediscono i poliziotti: due arresti

Torna su
ParmaToday è in caricamento