Due parmigiani arrestati all'uscita di un centro commerciale con un chilo di hashish

Un 24enne e un 40enne sono stati controllati dai carabinieri a Modena

Sono usciti da un centro commerciale e, dopo aver visto i carabinieri, si sono bloccati guardandosi in faccia e poi si sono innervositi. Il loro comportamento non è sfuggito ai militari, che hanno deciso di controllarli. Due italiani, un 24enne e un 40enne, entrambi parmigiani, sono stati arrestati a Modena, davanti alla galleria commerciale Grandemilia, con un chilo di hashish. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'intuito degli uomini dell'Arma si è rivelato efficace: i due sono stati perquisiti e trovati in possesso di cinque panetti di hashish, per un peso complessivo superiore a 600 grammi. I militari si sono quindi fatti indicare dai due l'auto con i quali avevano raggiunto il centro commerciale e hanno perquisito anche quella: nel vano portaoggetti centrale eranonascosti altri due panetti per ulteriori 200 grammi abbondanti e un involucro con 6 grammi di marijuana e un bilancino di precisione. Per i due sono quindi scattate immediatamente le manette con l'accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc a Bedonia, lite per un muretto: 63enne uccide il vicino di casa 70enne fracassandogli il cranio

  • Blitz contro gli assembramenti: chiuso un locale in via Emilio Lepido

  • Calabria, Pizzarotti sullo spot che attacca il Nord: "Non dirò mai venite a Parma paragonandola ad altre città"

  • Paura a Cangelasio: esplosione ed incendio in un fienile e un'abitazione

  • Maxi evasione dell'Iva: la Finanza sequestra 12 milioni di euro a due cooperative del gruppo Taddei

  • Affittano una casa al mare ma la trovano occupata: coppia di Felino truffata via internet

Torna su
ParmaToday è in caricamento