Falsi apriporta e veri ladri: decine di casi a Parma

Ecco come funziona la nuova truffa che viaggia online

La truffa del falso apriporta arriva anche a Parma. Dopo i numerosi casi segnalati su tutto il territorio nazionale anche nella nostra città arrivano alcune segnalazioni. La vicenda coinvolge le persone più fragili, in particolare gli anziani. Il Web è pieno di annunci di call center che propongono l'invio di tecnici specializzati nell'apertura delle porte delle abitazioni ma che si rivelano essere una truffa. Sono stati segnalati casi in cui il finto addetto, invece che fare il lavoro per il quale era stato chiamato, si comporta come un vero e proprio ladro d'appartamento. Dopo aver forzato la serratura infatti cerca di entrare per rubare all'interno dell'appartamento. Le forze dell'ordine mettono in guardia da questo tipo di truffe, che si sta diffondendo a macchia d'olio 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La psicosi della banda armata di spranghe: ma è solo una fake social

  • VIRUS CINESE | CASO SOSPETTO A PARMA: donna al Maggiore

  • "Fascista di m... ti prendo a schiaffi": candidata della Lega aggredita e minacciata a Sissa

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

  • Fontanellato, operaio investito da un muletto: 59enne gravissimo al Maggiore

  • Collecchio: è morto il bimbo di 5 anni precipitato dalla finestra

Torna su
ParmaToday è in caricamento