Martorano: spara in faccia alla moglie, i figli lo disarmano. Poi si lancia dal tetto

L'episodio è avvenuto nelle prime ore della mattina del 15 luglio alle porte di Parma: un uomo ha impugnato una pistola detenuta illegalmente ed ha sparato alla donna: è stato disarmato dai figli, poi ha tentato il suicidio

Tentato femminicidio nella notte a Martorano, alle porte di Parma. Un uomo ha sparato al volto alla moglie con una pistola, detenuta illegalmente. Il gesto violento dell'uomo, che ha estratto l'arma ed ha sparato verso il viso della donna, è stato visto dai figli che lo hanno disarmato, cercando di evitare che potesse ripetere il gesto. A quel punto l'autore del tentato femminicidio ha cercato di suicidarsi, lanciandosi dal secondo piano dell'abitazione. La donna è stata soccorsa dagli operatori del 118 che sono intervenuti nell'abitazione dei due dopo pochi minuti: attualmente si trova ricoverata in gravi condizioni all'Ospedale Maggiore di Parma.

Anche l'uomo è stato ricoverato in gravi condizioni al Maggiore. Sul posto sono intervenuti i poliziotti della Squadra Mobile che stanno indagando sul tentato omicidio. Secondo le prime informazioni il tentato femminicidio sarebbe avvenuto dopo una lite tra i due coniugi: dopo la lite il marito sarebbe andato a prendere l'arma, non denunciata alle Autorità, ed avrebbe sparato alla donna, colpendola fortunatamente solo di striscio. Fondamentale sarebbe stato l'intervento dei figli, che avrebbero fermato il padre e salvato la vita alla madre. La moglie si trova ricoverata al Maggiore ma non è in pericolo di vita. Il marito, ricoverato in fin di vita in ospedale, è in stato di fermo e piantonato dai poliziotti. 

Aggiornamenti a breve 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ecco la truffa dell'antenna dell'auto: già alcuni casi a Parma

  • Attualità

    Allerta meteo arancione per temporali e grandine: ecco le misure del Comune

  • Incidenti stradali

    San Pancrazio: auto si scontra con un autocarro e si ribalta

  • Cronaca

    Svaligiate tre case a Collecchio in via Carrega: rubati oro e gioielli

I più letti della settimana

  • Ricatto a luci rosse, fanno sesso online e dal vivo ma lui le chiede 350 euro: arrestato 35enne

  • Trionfo Parma: zero punti di penalità, solo ammenda

  • Si tuffa dal pedalò e batte la testa: 40enne di Colorno gravissimo

  • Infermiera aggredita al Pronto Soccorso da una coppia

  • Passeggiate ed escursioni per osservar le stelle, sagre e concerti: ricco week end prima di Ferragosto

  • Si rifiuta di fare l'alcoltest e prende a calci e pugni i carabinieri: 35enne in manette

Torna su
ParmaToday è in caricamento