Martorano: spara in faccia alla moglie, i figli lo disarmano. Poi si lancia dal tetto

L'episodio è avvenuto nelle prime ore della mattina del 15 luglio alle porte di Parma: un uomo ha impugnato una pistola detenuta illegalmente ed ha sparato alla donna: è stato disarmato dai figli, poi ha tentato il suicidio

Tentato femminicidio nella notte a Martorano, alle porte di Parma. Un uomo ha sparato al volto alla moglie con una pistola, detenuta illegalmente. Il gesto violento dell'uomo, che ha estratto l'arma ed ha sparato verso il viso della donna, è stato visto dai figli che lo hanno disarmato, cercando di evitare che potesse ripetere il gesto. A quel punto l'autore del tentato femminicidio ha cercato di suicidarsi, lanciandosi dal secondo piano dell'abitazione. La donna è stata soccorsa dagli operatori del 118 che sono intervenuti nell'abitazione dei due dopo pochi minuti: attualmente si trova ricoverata in gravi condizioni all'Ospedale Maggiore di Parma.

Anche l'uomo è stato ricoverato in gravi condizioni al Maggiore. Sul posto sono intervenuti i poliziotti della Squadra Mobile che stanno indagando sul tentato omicidio. Secondo le prime informazioni il tentato femminicidio sarebbe avvenuto dopo una lite tra i due coniugi: dopo la lite il marito sarebbe andato a prendere l'arma, non denunciata alle Autorità, ed avrebbe sparato alla donna, colpendola fortunatamente solo di striscio. Fondamentale sarebbe stato l'intervento dei figli, che avrebbero fermato il padre e salvato la vita alla madre. La moglie si trova ricoverata al Maggiore ma non è in pericolo di vita. Il marito, ricoverato in fin di vita in ospedale, è in stato di fermo e piantonato dai poliziotti. 

Aggiornamenti a breve 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rapinavano prostitute e donne ultra 80enni, sgominata banda di giovani violenti: tre arresti

  • Cronaca

    Sangue sulle strade: incidenti mortali in aumento del 120%

  • Salute

    Harvard chiede il ritiro di 31 ricerche del cardiologo Piero Anversa

  • Sport

    L'uscita di Sepe: "Parma, con la Lazio niente paura"

I più letti della settimana

  • Autocarro in fiamme in A1 a Campegine, due morti: autostrada chiusa

  • Guardia giurata ruba 1.200 euro dai distributori automatici dell'Ikea: denunciato 44enne

  • Malattie rare, studio made in Parma pubblicato sulla prestigiosa rivista americana JACI

  • Rubate 5 sonde endoscopiche all'Ospedale di Vaio: bottino di 320 mila euro

  • Parma, Siligardi: "In lista grazie a Pizzarotti, ora voglio dare tutto"

  • "Rapinatori o terroristi in centro con le maschere da clown e di Anonymus": scatta l'allarme al Barilla Center

Torna su
ParmaToday è in caricamento