Fiamme in un palazzo, due morti e decine di feriti: bimba di 7 anni grave all'ospedale di Fidenza

La tragedia intorno a mezzanotte in via Turri a Reggio Emilia: una bimba di 7 anni, in gravi condizioni, è stata trasportata con l'elisoccorso all'ospedale di Vaio: si trova in camera iperbarica

Due persone morte, un uomo ed una donna, e dieci feriti gravi, tra i quali due bambine. E' il terribile bilancio dell'incendio che si è sviluppato intorno a mezzanotte a Reggio Emilia, in via Turri, vicino alla stazione ferroviaria. Le fiamme si sono propagate all'interno di uno scantinato: i corpi delle due vittime sono state recuperate dai Vigili del Fuoco.

Una delle due bambine intossicate è stata trasportata d'urgenza all'Ospedale di Vaio di Fidenza, dove si trova all'interno della camera iperbarica. La bimba, che ha 7 anni, è in gravi condizioni e non è fuori pericolo: è stata portata con l'elisoccorso stanotte.

La seconda bambina di 4 anni è stata portata in ospedale a Milano. Si parla di dieci feriti gravi e di quaranta intossicati all'interno della palazzona di quattro piani di via Turri. "L'incendio - ha spiegato Salvatore Concolino dei Vigili del Fuoco di Reggio Emilia a Sky Tg 24- è stato domato intorno alle 5 di questa mattina, si è sviluppato dalle cantine e il fumo denso si è propagato in tutto il vano scale. Le operazioni di evacuazione sono state molto lunghe e complicate proprio perché è stato impossibile utilizzare il vano scala". 

I

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Scossa di terremoto di magnitudo 3.3: paura a Fidenza e Salsomaggiore

  • Attualità

    Parma secondo comune più efficiente d'Italia, Pizzarotti: "Quel che abbiamo fatto qui si può fare anche in Italia"

  • Attualità

    Il Giro d'Italia a Parma: festa tra bandiere tricolori ed applausi

  • Cronaca

    Blitz al parco Borsellino: marijuana e hashish nascosti tra i cespugli

I più letti della settimana

  • Mille Miglia il 18 maggio: il percorso

  • Scossa di terremoto di magnitudo 3.3: paura a Fidenza e Salsomaggiore

  • "Venduta, stuprata nelle carceri libiche e costretta a prostituirmi a Parma"

  • Corse clandestine nel parcheggio del Panorama: fermati 40 giovani

  • Installa telecamere per controllare i dipendenti: i Nas denunciano un'estetista

  • Auto esce di strada sull'Asolana: conducente grave al Maggiore

Torna su
ParmaToday è in caricamento