Vertenza Filiberti Bedonia in Provincia, i lavoratori: “Tutelare i nostri diritti”

E' previsto per domani 23 gennaio l'incontro in Provincia sulla vertenza Filiberti di Bedonia, dopo mesi di salari arretrati, le rappresentanze sindacali incontreranno i vertici dell'azienda per trovare un accordo

Uno spiraglio positivo per i lavoratori della Filiberti di Bedonia quello che si potrebbe intravvedere domani 23 gennaio per l’incontro in Provincia con le rappresentanze sindacali. Una situazione critica che va avanti da tempo quella dei dipendenti della ditta specializzata nella lavorazione della pietra che hanno deciso di indire iniziative di protesta contro la mancata ricezione di alcune mensilità. Dopo un periodo di silenzio da parte dei vertici della Filiberti, ora i  lavoratori sperano che finalmente, con l’incontro di domani, si arrivi a un accordo che permetta di preservare il posto di lavoro e tuteli i diritti di chi ormai da anni è impegnato nell’azienda specializzata di Bedonia. Quella della Filiberti è l’ennesima vertenza che tocca aziende del territorio in difficoltà, che potrebbe scatenare ulteriore malcontento e disagio sociale nel caso di un esito negativo dell’incontro in Provincia.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Giovane 23enne aggredita e insultata in stazione a Fidenza

  • Cronaca

    Città al setaccio, controlli a tappeto con la polizia a cavallo nei parchi cittadini

  • Sport

    Napoli-Parma LE ULTIME | Tocca a Ciciretti, Gervinho fuori

  • Cronaca

    Prostituzione nei centri massaggi: "I clienti? Ne abbiamo fermati più di 220"

I più letti della settimana

  • Stop agli Euro 4, Occhi: "Oltre 10 mila parmigiani dovranno cambiare l'auto"

  • Il bello di Giulia

  • Qualità dell’aria, Parma attiva il piano regionale: stop alle auto più inquinanti

  • In treno senza biglietto prende a pugni e a testate la capotreno: 26enne denunciata

  • Stop agli Euro 4 dal 1° ottobre, Federconsumatori: "L'incentivo della Regione è insufficiente"

  • 'Guerra' al Montanara, sparano per strada e alle finestre: denunciati tre giovani

Torna su
ParmaToday è in caricamento