Sicurezza, fogli di via da Parma a 5 persone 'indesiderate'

La Questura ha emesso cinque fogli di via per alcune persone ritenute pericolose e rintracciate in città nella giornata di ieri: tre napoletani e due rumeni

La Questura ha emesso cinque fogli di via per alcune persone ritenute pericolose e rintracciate in città nella giornata di ieri. Ieri mattina le Volanti hanno rintracciato in via Moletolo tre persone, originarie di Napoli, che avevano trascorso la notte in un albergo cittadino. S.P., del 1976, residente a Napoli, risultava avere precedenti per furto in abitazione e possesso di chiavi alterate e grimaldelli, oltre ad un recente avviso orale del Questore.

M.M., del 1967, con pregiudizi per violenza e minaccia a P.U., contrabbando, ricettazione, rapina, porto di armi ed oggetti atti ad offendere; e C.C., del 1969, pregiudicato per reati contro il patrimonio, associazione per delinquere e ricettazione. "In virtù dei precedenti e delle condizioni di fatto" si legge in una nota- i tre sono stati colpiti con un provvedimento di rimpatrio del Questore con foglio di via obbligatorio.

Medesimo provvedimento è stato emanato lo scorso pomeriggio ai danni di due rumeni, entrambi classe 1988, domiciliati a Ravenna, disoccupati e con numerosi precedenti per furto aggravato. I due erano stati rintracciati da una pattuglia congiunta coi militari all’altezza del parcheggio di via Kennedy, intorno alle ore 16.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bedonia, precipita con l'auto nel Taro: muore 20enne

  • Terrore a Fidenza: rogo a bordo dell'autobus pieno di studenti

  • Panico in via Newton, fiamme nella scuola: evacuati gli studenti

  • Tra mercatini di Natale, teatri, concerti e vin brulè: ricchissimo week end di dicembre

  • Fallisce la Sebiplast: al via i licenziamenti collettivi

  • E' morto Beppe Aliano, il 19enne rimasto coinvolto nello scontro di Fontanini

Torna su
ParmaToday è in caricamento