Tenta di rubare nel garage dell'Hotel Torino e prende a testate il portiere

Un 25enne, che si trovava ai domiciliari, è stato arrestato per tentata rapina aggravata e per evasione

Si trovava agli arresti domiciliari presso la sua abitazione ma ha pensato bene di uscire di notte per cercare di rubare all'interno del garage dell'Hotel Torino di Borgo Angelo Mazza a Parma. L'obiettivo del 25enne, che è stato poi arrestato, erano le auto parcheggiate all'interno e in particolare gli oggetti contenuti dentro i veicoli. Erano da poco passate le 3.30 quando il giovane ha cercato di scassinare l'ingresso: a quel punto è arrivato sul posto il portiere, che è stato aggredito a testate dal rapinatore. L'uomo infatti ha reagito con violenza ed ha cercato poi di mettere in atto il suo piano. Sul posto però sono arrivati i carabinieri, che sono riusciti a bloccare e ad arrestare il ladro. Si tratta di un giovane che era stato arrestato il 20 settembre per un tentato furto, sempre all'interno di un garage: in quel caso si era nascosto sotto le auto all'interno di un condominio di Borgo Fornovo ma era stato poi bloccato. Il 25enne è stato arrestato per evasione e tentata rapina aggravata: dopo la perquisizione il giovane è stato trovato in possesso di oggetti da scasso. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente a Castione Marchesi: muore un bimbo di tre anni

  • Aeroporto, gli industriali ci mettono 8.5 milioni di euro: ecco i nuovi voli

  • "La Pianura Padana è una camera a gas"

  • Trova una ladra in camera da letto, la blocca e la fa arrestare: 26enne serba in carcere

  • Morte del piccolo Aurelio: "Il quartiere è dilaniato dal dolore e si stringe intorno ai genitori"

  • Maxi blitz di polizia, carabinieri e finanza: città al setaccio

Torna su
ParmaToday è in caricamento