Colpo al Peter Pan: "Incappucciati, hanno spaccato la vetrina e sono entrati: danni per 6 mila euro"

Il racconto del gestore Massimo Musa a Parmatoday: "Sono entrati con una tranquillità disarmante, hanno preso i soldi ed alcune bottiglie di vino"

Ha già riaperto il Peter Pen, il notissimo locale di via Farini che l'altra notte, tra martedì 1 e mercoledì 2 ottobre, è stato assaltato da due banditi che, dopo aver infranto la vetrina, sono entrati ed hanno rubato circa 2 mila euro, oltre ad alcune bottiglie di vino pregiato. I danni complessivi ammontano a circa 6 mila euro. "Sono entrati da via Farini - racconta a Parmatoday il gestore del Peter Pan Massimo Musa - e hanno preso i soldi della cassa. Hanno spaccato la vetrina e, con un tranquillità disarmante, si sono diretti alla cassa. In tutto abbiamo avuto un danno di circa 6 mila euro: hanno preso i soldi e qualche bottiglia di vino. Oltre alle cose rubate ci sono anche i danni all'interno del locale". "Siamo già aperti e stiamo lavorando, con l'aiuto dei tecnici, per far tornare tutto alla normalità. I banditi sono riusciti a eludere l'allarme. Ci sono le telecamere: una persona incappucciata è entrata mentre altre due, secondo me, erano fuori che facevano da palo". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caos in A1, frontale da due camion: due feriti, code di 9 chilometri, autostrada riaperta

  • Basket in lutto: muore la 18enne Alessia Zambrelli

  • Violenta una bimba di 8 anni nel suo negozio: arrestato commerciante 37enne

  • Terrore in A1, auto si schianta e si incendia vicino al treno deragliato: muore una 21enne parmense

  • "Furti nel parmense: attenti alla banda di ladri che gira a bordo di una Giulietta"

  • "Addio Alessia, che tu ora possa trovare la serenità"

Torna su
ParmaToday è in caricamento