Gestivano un giro di prostitute cinesi in un appartamento di Monticelli: denunciati marito e moglie

Blitz dei carabinieri: il 35enne italiano e la 38enne cinese sono stati segnalati per favoreggiamento della prostituzione

Gestivano, all'interno di un appartamento a Monticelli Terme, un traffico di prostitute cinesi che accoglievano i clienti all'interno dell'edificio. Due persone, marito e moglie di 35 anni e 38 anni, sono state denunciate, per favoreggiamento della prostituzione. Dopo alcune mesi di indagini ed appostamenti i carabinieri hanno effettuato un blitz all'interno dell'appartamento, trovando all'interno due donne cinesi di 47 e 48 anni, senza fissa dimora. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bedonia, precipita con l'auto nel Taro: muore 20enne

  • Tragico scontro frontale tra auto e furgone a Parola: muore un 37enne

  • Terrore a Fidenza: rogo a bordo dell'autobus pieno di studenti

  • Panico in via Newton, fiamme nella scuola: evacuati gli studenti

  • Tra mercatini di Natale, teatri, concerti e vin brulè: ricchissimo week end di dicembre

  • Blitz in casa di un commerciante 46enne: in cantina 23 chili di hashish nascosti tra le bottiglie di vino

Torna su
ParmaToday è in caricamento