Il Petitot si illumina di blu: è la Giornata Mondiale dell'Autismo

Ieri 2 aprile anche Parma ha partecipato all'iniziativa che si è svolta in tutto il Mondo e ha partecipato alla campagna 'Light it up blue' per sensibilizzare l'opinione pubblica

E’ stato illuminato di blu il casinetto Petitot, in occasione della sesta giornata mondiale per la consapevolezza dell’autismo che si è celebrata proprio martedì 2 aprile a livello mondiale. E anche a Parma l’Azienda Usl, il Comune di Parma, in collaborazione con le associazioni “Bambini e autismo” e Angsa Parma, hanno programmato due iniziative volte a sensibilizzare la popolazione circa questo disturbo che comporta gravi deficit nell’ambito della comunicazione e dell’interazione sociale per i soggetti che ne sono colpiti. La Giornata Mondiale per la consapevolezza dell'autismo è sancita dalle Nazioni Unite con propria risoluzione del 2007, per promuovere la conoscenza dell’autismo e la solidarietà nei confronti dei bambini e delle persone che ne sono affette.

Quest’anno lo slogan è stato: “Autismo, più frequente di quanto non si pensi”. In questo ambito si è svolta al Centro Ausl per la diagnosi, la cura e lo studio dei disturbi della comunicazione e della socializzazione, la conferenza stampa che ha fatto il punto sulla situazione a Parma e che ha visto la partecipazione dell’assessore al welfare del Comune Laura, Rossi, del direttore del dipartimento assistenziale integrato salute mentale – dipendenze patologiche dell’Ausl Pietro Pellegrini, di Cristiana Torricella presidente dell’Associazione Bambini e Autismo, di Angela Volta presidente Angsa Parma. Inoltre il Comune ha programmato l’illuminazione di colore blu del casinetto Petitot nella serata di martedì 2 aprile.

Da un paio d’anni “Autism Speaks”, la più grande organizzazione mondiale per promuovere la ricerca scientifica sull’autismo, ha lanciato un’iniziativa battezzata:  'Light it up blue' (illuminalo di blu,) per  sensibilizzare l'opinione pubblica: i monumenti del mondo, da New York a Rio de Janeiro, da Sidney a Roma, si illuminano di blu a testimoniare la sensibilità delle città rispetto alla problematica dell'autismo. Anche la città di Parma ha voluto, quindi, essere parte di questo movimento ed illuminere di blu il Petitot grazie alla collaborazione del Settore Lavori Pubblici  e manutenzione del Comune, della Fondazione  Teatro Regio e del Gruppo Iren .

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Basket in lutto: muore la 18enne Alessia Zambrelli

  • Violenta una bimba di 8 anni nel suo negozio: arrestato commerciante 37enne

  • Terrore in A1, auto si schianta e si incendia vicino al treno deragliato: muore una 21enne parmense

  • Schianto mortale in A1: arrestato il pirata della strada che ha travolto l'auto dei quattro giovani

  • "Addio Alessia, che tu ora possa trovare la serenità"

  • In missione umanitaria con una balestra e l'auto blindata con l'antiproiettile: "L'Albania è un paese pericoloso"

Torna su
ParmaToday è in caricamento