Gruppetto di ragazze minorenni all'assalto di un negozio di abbigliamento di via Cavour: tre denunce 

Le tre ragazzine sono state fermate dai carabinieri: oltre ai vestiti rubati, nascosti negli zainetti, avevano anche uno strumento per la rimozione delle placche antitaccheggio

Sono entrate in gruppo all'interno di un negozio di abbigliamento che si trova tra via Cavour, all'angolo con via Pisacane, hanno rubato alcuni vestiti, per un valore di circa 250 euro, e sono uscite, cercando di andarsene indisturbate. Tre ragazzine minorenni sono state fermate dalla vigilanza del negozio, che ha chiamato i carabinieri. I militari sono arrivati sul posto ed hanno bloccato le giovanissime ragazze, tutte minorenni. In un primo momento hanno negato le loro responsabilità: due di loto hanno anche fornito false generalità. Dopo essere state portate in Caserma per un controllo sono state perquisite: all'interno degli zainetti avevano la merce rubata e uno strumento per la rimozione delle placche antitaccheggio. All'interno del negozio infatti la proprietaria ha trovato otto cartellini e otto placchette antitaccheggio, rimosse dai vestiti. Tutte e tre sono state denunciate per furto aggravato in concorso e danneggiamento. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aeroporto, gli industriali ci mettono 8.5 milioni di euro: ecco i nuovi voli

  • "La Pianura Padana è una camera a gas"

  • Tragico incidente a Castione Marchesi: muore un bimbo di tre anni

  • Trova una ladra in camera da letto, la blocca e la fa arrestare: 26enne serba in carcere

  • Fontanellato: 40enne morsa al polpaccio da una nutria

  • Maxi blitz di polizia, carabinieri e finanza: città al setaccio

Torna su
ParmaToday è in caricamento