"Sfrattati con una figlia di 3 anni, siamo precari e nessuno ci affitta casa"

La storia di Greta ed Alessandro: "Le agenzie e i privati non si fidano"

Greta ed Alessandro

L'emergenza abitativa colpisce duro, anche a Parma e anche le famiglie parmigiane. Greta ed Alessandro, due giovani ragazzi poco più che ventenni, sono stati sfrattati dalla casa in cui vivevano da sei anni in borgo San Giuseppe, nel cuore del quartiere Oltretorrente. Il 4 febbraio un ampio dispiegamento di forze dell'ordine ha eseguito il provvedimento del Tribunale.

IL VIDEO: LA TESTIMONIANZA DI GRETA E ALESSANDRO

Entrambi con un lavoro precario e senza un contratto fisso hanno difficoltà ad avere un'abitazione in affitto. "Nessuno dei due ha un contratto fisso: le agenzie e i privati non di fidano e non ci affittano la casa". Esordiscono così i due ragazzi, provenienti da famiglie parmigiane, che hanno deciso di mettere al mondo una figlia e di prendersi cura di lei. 

"All'inizio eravamo in affitto dai miei genitori - dice Alessandro - con un contratto regolare, è successo che l'anno scorso si sono trasferiti in una casa popolare assegnata dal Comune. Quindi in quella casa siamo rimasti solo io, la mia compagna Greta e nostra figlia". Poi le difficoltà economiche per gli stipendi bassi e la precarietà lavorativa: da lì l'impossibilità di continuare a pagare l'affitto. Dopo vari ingressi dell'ufficiale giudiziario lo sfratto è stato eseguito. "Il Comune di Parma ci ha promesso che tra due mesi potremo entrare in un'abitazione ad affitto agevolato ma per ora non abbiamo una casa". Per ora hanno solo una stanza, messa a disposizione da Art Lab: "Siamo grati ai ragazzi per averci offerto questa possibilità". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Tragedia a Compiano: 37enne investito ed ucciso da un'auto

  • Attualità

    Varco elettronico tra Borgo Tommasini e via Nazario Sauro attivo dal 25 febbraio

  • Cronaca

    "Io, pestato a sangue, il mio pomeriggio d'inferno sul campo"

  • Attualità

    Discriminazioni: al via lo sportello Lgbt al Centro Interculturale

I più letti della settimana

  • "Hanno sparato ed ucciso Moon e Shadow, i miei due lupi cecoslovacchi"

  • Choc in campo, calciatore del Sala Baganza preso a testate e pugni: naso e denti rotti

  • Casa Pound porta Pizzarotti ed il Comune in Tribunale, il sindaco: "Balbo, t'è pasè l'Atlantic ma miga la Pèrma"

  • Lupi cecoslovacchi uccisi a fucilate: denunciato un 67enne

  • "Io, pestato a sangue, il mio pomeriggio d'inferno sul campo"

  • Falsi 'Prosciutto di Parma Dop' e 'Coppa di Parma Igp': sequestri per 16 quintali

Torna su
ParmaToday è in caricamento