Il sindaco sollecita Rfi per giungere all'apertura del cavalcaferrovia tra strada Manara e via Pontasso

L'auspicio di Federico Pizzarotti, è che “tali problemi siano affrontati concretamente al fine di giungere al più presto al comune obiettivo di aprire il cavalcaferrovia"

Il sindaco, Federico Pizzarotti, scrive all'Amministratore delegato di Rfi – Rete Ferroviaria Italiana -, Maurizio Gentile, per sollecitare la conclusione, a regola d'arte, dei lavori e l'apertura del cavalcaferrovia, sulla linea Parma – La Spezia, tra strada Manara e strada Pontasso. L'infrastruttura, realizzata da Rfi nell'ambito del progetto di soppressione dei passaggi a livello in vista del raddoppio della cosiddetta Pontremolese, non è ancora stata aperta in quanto presenta alcune gravi problematiche tecniche, come rilevato dai competenti uffici del Comune (inerenti la corretta esecuzione della rotatoria di strada Manara e della sede stradale del cavalcaferrovia). L'auspicio del sindaco, Federico Pizzarotti, è che “tali problemi siano affrontati concretamente al fine di giungere al più presto al comune obiettivo di aprire il cavalcaferrovia, acquisirlo al patrimonio comunale e, soprattutto chiudere il passaggio a livello che costituisce un elemento critico in tema di sicurezza stradale e ferroviaria”.

Il primo cittadino riconosce “il rilevante investimento di Rfi sul territorio del Comune di Parma, volto a rimuovere i pericolosi passaggi a livello sulla linea Parma – La Spezia”. Si tratta di un piano che fu concordato con apposita convenzione tra Comune e Rfi nel 2009 e che è, ad oggi, quasi ultimato. L'apertura del cavalcaferrovia tra strada Manara e via Pontasso permetterebbe di ricucire la viabilità tra due strade molto utilizzate mettendo in sicurezza una quadrante viabilistico della città che è, oggi, penalizzato dalla presenza del passaggio a livello. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina una donna in piazzale Pablo: 19enne gambiano lo insegue e lo fa arrestare

  • Guida Michelin: ecco i ristoranti stellati del parmense

  • Coltellate sul Frecciarossa, sotto choc il parmigiano che ha difeso la donna: " Usata una cinta per fermare l'emorragia"

  • C'è un'altra Parma sotto terra

  • "L'ho sentita urlare e sono intervenuto. Così ho fermato lo scippatore"

  • Donna accoltellata sul Frecciarossa da un addetto alle pulizie: 44enne di Parma ferito mentre cerca di fermare l'aggressore

Torna su
ParmaToday è in caricamento