Incapucciati sradicano la cassaforte e rapinano una lavanderia: danni per 10 mila euro

I malviventi sono entrati in azione nella notte tra domenica e lunedì in via Silvio Pellico: bottino di 65 euro

Blitz di due banditi a volto coperto all'interno della lavanderia self service Aquaria di via Silvio Pellico a Parma. Poco dopo le ore due, nella notte tra domenica 13 e lunedì 14 ottobre i malviventi, che sono stati ripresi dalle telecamere, hanno forzato la porta d'ingresso e sono entrati all'interno dell'edificio. Dopo aver letteralmente sradicato la cassa self service hanno preso la scatola che contiene i soldi: il bottino è stato di soli 65 euro. I danni invece ammontano a circa 10 mila euro: i ladri infatti hanno danneggiato la porta, gli infissi e la cassa automatica, che ha un costo di migliaia di euro. Sul posto si sono recati i poliziotti delle Volanti che hanno effettuato un sopralluogo: le indagini sono in corso per risalire ai responsabili. Sono state acquisite anche le immagini delle telecamere di alcuni negozi della zona. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Truffa del Postamat, la maxi indagine riguarda anche Parma

  • Parmense flagellato dal maltempo: allagamenti, crolli e disagi per la neve

  • Chiamavano i clienti per offrirgli la droga: arrestati tre pusher

  • Pioggia e vento, allerta gialla nel parmense: week end con temperature in discesa

  • Un uomo minaccia di lanciarsi dal viadotto: fermato all'altezza di Fontevivo

  • Maltempo: allerta per piene dei fiumi e frane in Appennino

Torna su
ParmaToday è in caricamento