Via Mantova, auto pirata travolge scooter e fugge: grave un 60enne

L'incidente ieri sera alle 20 allo svincolo della tangenziale. Secondo alcuni testimoni a bordo dell'auto, una Peugeot 207 nera, vi erano tre giovani che non si sono fermati per prestare soccorso

Ambulanza

Intorno alle 20 di ieri sera si è verificato un gravissimo incidente in via Mantova, all'altezza dello svincolo della tangenziale. Una Peugeot 207 nera ha travolto uno scooter facendo sbalzare l'uomo alla guida del mezzo violentemente a terra. A bordo dell'auto, secondo quanto riferito da alcuni testimoni, vi erano tre giovani che dopo l'impatto si sono dati alla fuga, senza nemmeno prestare soccorso.

Lo scooterista, un uomo di circa 60 anni che stava tornando a casa dal lavoro, al momento della caduta ha perso i sensi. Immediato l'intervento dei sanitari del 118 che hanno constatato la gravità delle ferite riportate dall'uomo e lo hanno trasferito d'urgenza all'ospedale Maggiore dov'è ricoverato nel reparto di rianimazione. Sull'episodio indagano le forze dell'ordine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primi due casi a Parma: un uomo e una donna ricoverati al Maggiore

  • Coronavirus, la situazione in Emilia-Romagna: "Chi ha dubbi chiami il 118, non vada al Pronto Soccorso"

  • Montechiarugolo e Lesignano: tamponi e isolamento domiciliare per i famigliari dei contagiati

  • Coronavirus, è psicosi: supermercati presi d'assalto anche a Parma

  • Bimba di sei anni muore per meningite

  • Coronavirus, due nuovi casi a Parma: il bilancio si aggrava e sale a quattro

Torna su
ParmaToday è in caricamento