Paura a Mamiano, auto finisce nel canale e si schianta contro un muretto: gravissimo bimbo di 9 anni

L'incidente è avvenuto poco dopo le ore 13 in strada Argini: l'auto ha finito la sua corsa nel canale. Gravemente ferite anche la sorella di 15 anni e la nonna

Pauroso incidente stradale all'ora di pranzo di oggi, domenica 22 settembre a Mamiano di Traversetolo, lungo strada Argini. Erano da poco passate le ore 13 quando, per cause in corso di accertamento, il conducente di un'auto ha perso il controllo del mezzo, che ha finito la sua corsa contro un muretto di cemento, all'interno del canale ai lati della strada. L'impatto è stato violentissimo e le tre persone a bordo sono rimaste gravemente ferite. Sul posto, oltre all'automedica e alle ambulanze del 118, anche l'elisoccorso che si è alzato in volo dall'Ospedale Maggiore di Parma. I tre feriti, la nonna e i due nipoti di 15 anni e 9 anni sono ricoverati in gravi condizioni in ospedale. Il bimbo di 9 anni,  viste le gravissime ferite riportate, è stato trasferito trasportato con l'elisoccorso direttamente nel reparto di Rianimazione del Maggiore. Sul posto anche i Vigili del Fuoco ed i carabinieri, che hanno effettuato i rilievi per ricostruire la dinamica dell'incidente che non avrebbe coinvolto altri veicoli. 

Aggiornamenti a breve 

20190922_140426-3

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spostamenti tra regioni il 3 giugno: ecco perché rischiamo la chiusura per altre due settimane

  • Bimbo di 4 anni muore all'Ospedale Maggiore

  • Parma fuori dall'incubo: nessun decesso e nessun nuovo caso

  • I carabinieri sequestrano tre piantine di 'marijuana': denunciato un 25enne

  • Pizzarotti annuncia: "Giochi per bambini vietati, nei circoli anziani non si può giocare a carte"

  • Coronavirus, tre decessi a Parma e 18 casi in più

Torna su
ParmaToday è in caricamento