Mulazzano, cade in discesa con la bicicletta: 65enne gravissimo al Maggiore

L'incidente è avvenuto lungo la provinciale 98 che collega Mulazzano Monte alla Val Termina: trasportato d'urgenza al Pronto Soccorso

Ha perso il controllo della bicicletta ed è caduto rovinosamente a terra mentre stava affrontando una curva in discesa lungo la strada che da Mulazzano porta verso la Val Termina. Un cicloamatore di 65 anni è ricoverato in gravissime condizioni nell'area rossi del Pronto Soccorso dell'Ospedale Maggiore di Parma dopo la bruttissima caduta che lo ha visto come protagonista ieri mattina. Era da poco passato mezzogiorno quando, per cause ancora da accertare, il cicloamatore stava scendendo lungo la provinciale 98, da Mulazzano Monte verso la Val Termina quando, in corrispondenza di una curva pericolosa, è caduto sull'asfalto. Non è stato coinvolto nessun altro mezzo: il ciclista era da solo lungo quel tratto. Gli operatori dell'Assistenza Pubblica Croce Verde di Langhirano hanno prestato le prime cure all'uomo, trasportandolo d'urgenza all'Ospedale Maggiore. Sul posto gli agenti della Polizia Municipale dell'Unione Pedemontana per gli accertamenti del caso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc a Bedonia, lite per un muretto: 63enne uccide il vicino di casa 70enne fracassandogli il cranio

  • Blitz contro gli assembramenti: chiuso un locale in via Emilio Lepido

  • Calabria, Pizzarotti sullo spot che attacca il Nord: "Non dirò mai venite a Parma paragonandola ad altre città"

  • Paura a Cangelasio: esplosione ed incendio in un fienile e un'abitazione

  • Maxi evasione dell'Iva: la Finanza sequestra 12 milioni di euro a due cooperative del gruppo Taddei

  • Affittano una casa al mare ma la trovano occupata: coppia di Felino truffata via internet

Torna su
ParmaToday è in caricamento