Polesine, esce di strada in moto e si schianta contro un pilone: muore 36enne

La vittima è Michele Cassoni di Roccabianca

Seconda tragedia sulle strade della provincia di Parma il giorno del 1° maggio. Un motociclista di 36 anni, Michele Cassoni, è morto in seguito ad un incidente che si è verificato verso le ore 19 di ieri in località La Motta, nel comune di Polesine Zibello. Il giovane, che si trovava a bordo della propria motocicletta, una Yamana R1, è finito fuori strada, è caduto a terra e poi si è schiantato contro un pilone. Secondo le prime informazioni non sarebbero rimasti coinvolti altri veicoli nell'incidente. Sul posto sono arrivati i soccorritori del 118 che non hanno potuto far altro che constatare il decesso del motociclista. La polizia Stradale di Parma e i carabinieri di Polesine-Zibello stanno ricostruendo la dinamica dell'incidente. Michele Cassoni era molto noto a Roccabianca: ogni anno aiutava l'organizzazione del festival November Porc. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Pilastrello, auto esce di strada: muore il conducente 51enne

  • Maestra parmigiana litiga su Twitter con un fumettista: poi si incontrano e lo sposa

  • Fase 2: ecco cosa si potrà fare (e cosa no) dal 3 giugno

  • Coronavirus, Venturi choc: "Non si può chiudere un intero paese quando non ce n'è alcun bisogno"

  • Coronavirus: a Parma un morto e 4 nuovi casi

  • Emergenza Covid-19, 100 carabinieri contagiati: un militare di Noceto è deceduto

Torna su
ParmaToday è in caricamento