Schianto a Scipione Ponte: 77enne muore dopo una settimana

Bruna Polinelli di Alseno, si trovava ricoverata all'ospedale Maggiore di Parma. Due giorni fa è deceduta a distanza di una settimana dall’incidente che la vide coinvolta la sera del 27 settembre

È morta a distanza di una settimana dall’incidente che la vide coinvolta, Bruna Polinelli, 77enne di Alseno. Intorno alle 22 di giovedì 27 settembre, la donna, era in auto insieme a due amiche, una di Alseno e l’atra di Lugagnano, quando tra Scipione Ponte e Salsomaggiore si scontrarono frontalmente con un’altra auto con a bordo tre ragazzi che ne uscirono illesi. La 77enne aveva riportato le ferite più gravi ed era stata condotta d’urgenza in ambulanza all’ospedale Maggiore di Parma. Lì è rimasta ricoverata sott’osservazione da parte dei medici per sette giorni, fino a quando, due giorni fa, è arrivata la notizia del suo decesso a causa dei traumi riportati in seguito allo scontro. Ex insegnante, la Polinelli lascia i fratelli Romano, Gianni ed Ermes. Ancora da stabilire la data dei funerali“
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sicurezza, tre espulsioni in dieci giorni: 37enne rimpatriato in Tunisia con un volo da Linate

  • Cronaca

    Blitz dei Rac di Parma, sequestrati 100 mila litri di vino: una denuncia

  • Sport

    Inter Club-sala, le squalifiche fanno discutere: 8 turni a Palmieri, 5 a Mantovani

  • Sport

    Ahi Parma, Bastoni si ferma: Stulac e Scozza a parte

I più letti della settimana

  • Casa Pound porta Pizzarotti ed il Comune in Tribunale, il sindaco: "Balbo, t'è pasè l'Atlantic ma miga la Pèrma"

  • Choc in campo, calciatore del Sala Baganza preso a testate e pugni: naso e denti rotti

  • Lupi cecoslovacchi uccisi a fucilate: denunciato un 67enne

  • "Io, pestato a sangue, il mio pomeriggio d'inferno sul campo"

  • Amministratore di condominio ruba i soldi dai conti correnti degli inquilini: sequestri per 40 mila euro

  • Autovelox: ecco dove saranno dal 18 al 22 febbraio

Torna su
ParmaToday è in caricamento