Scontro tra due auto a Viarolo, una si ribalta: ferito incastrato nell'abitacolo, grave al Maggiore

L'incidente si è verificato la mattina del 4 dicembre prima delle 8: il conducente è rimasto incastrato nell'abitacolo e liberato dai Vigili del Fuoco

Grave incidente nella mattinata di oggi, martedì 4 dicembre, in strada Cornazzano a Viarolo. Erano da poco passate le 8 quando, per cause in corso di accertamento, due auto, un Fiat Doblò e una Mercedes classe A si sono scontrate all'altezza dell'incrocio tra strada Cornazzano e strada Pelosa. In conseguenza dello schianto il Fiat Doblò si è ribaltato: il conducente è rimasto incastrato all'interno sel veicolo. Sul posto sono arrivati i Vigili del Fuoco che hanno liberato il ferito, trasportando poi al Pronto Soccorso dell'Ospedale Maggiore di Parma. Secondo le prime informazIoni le sue condizioni sarebbero gravi ma non sarebbe in pericolo di vita. Sul posto, oltre ai soccorritori, anche i carabinieri e la polizia Municipale che ha effettuato i rilievi di legge. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Blitz antidroga in un appartamento in piazzale Pablo: denunciati due nigeriani

  • Cronaca

    Scossa di terremoto alle 7.06 a Pontremoli

  • Incidenti stradali

    Cade con la bici a Sanguigna di Colorno: grave al Maggiore

  • Cronaca

    Gestiva un traffico di hashish e cocaina, in pochi mesi oltre 10 mila euro di profitto: 41enne latitante arrestato a Trecasali

I più letti della settimana

  • Tigotà apre a Parma lo store più grande della città

  • Un cane gli sporca i pantaloni, chiama la polizia ma è irregolare: 49enne rimpatriato in Nigeria

  • Bimba di 10 mesi muore nel sonno a Colorno: abitazione sotto sequestro

  • Lascia il figlio di 3 anni solo in casa per andare a firmare in Caserma, lui scappa in strada: 42enne denunciato

  • Ecco cosa fare a Pasqua a Pasquetta

  • Maxi tamponamento tra 4 auto e un furgone in via Emilia: ferito un 37enne di Fontanellato

Torna su
ParmaToday è in caricamento