La movida degli Erasmus 'degenera', musica alta e schiamazzi fino a mattina: 17 denunciati e 7 fogli di via

Blitz di tre pattuglie della polizia di Stato e di due della polizia Locale in Borgo Giacomo Tommasini: gli studenti spagnoli ubriachi sono stati portato in Questura e fotosegnalati

La movida di alcuni giovani studenti universitari spagnoli del progetto Erasmus si è conclusa con 17 persone portate in Questura, identificate e denunciati per disturbo della quiete pubblica e lancio di cose pericolose e con 7 divieti di ritorno nel comune di Parma. Due giovani sono stati denunciati anche per minacce e resistenza a pubblico ufficiale. I festeggiamenti del gruppetto di giovani spagnoli e di un giovane italiano, docente di spagnolo, sono degenerati con musica e schiamazzi fino alle 7 di mattina, nella zona di Borgo Giacomo Tommasini. I residenti, esasperati per i rumori, hanno chiamato i poliziotti, che si sono recati sul posto con 3 pattuglie: con loro anche 2 pattuglie della Polizia Locale. Da un balcone di un'abitazione erano stati lanciati bicchieri, cuscini ed altri suppellettili mentre i giovani erano visibilmente ubriachi. Tutti i ragazzi e le ragazze presenti sono stati portati in Questura per poi essere identificati, fotosegnalati e denunciati per disturbo del riposo e delle occupazioni, lancio di cose pericolose. Due di loro sono stati denunciati anche per minacce e resistenza a pubblico ufficiale. Sette studenti spagnoli poi sono stati sottoposti al provvedimento del divieto di ritorno nel Comune di Parma per tre anni. 


 

Potrebbe interessarti

  • Parma, tappa per BlaBlaBus: si viaggia in tutta Europa

  • Morso del ragno violino: cosa fare

  • Bere alcolici fa male: il vero sballo è dire no

  • Come pulire e igienizzarei bidoni della spazzatura

I più letti della settimana

  • Tragico schianto in moto contro l'ambulanza, il fidanzato muore: 27enne di Parma in prognosi riservata

  • Incidente in piscina: la 12enne parmigiana è morta

  • Tragedia a Colorno: ciclista 54enne cade sull'Asolana e muore

  • Pauroso schianto tra auto e bici a Noceto: 16enne gravissimo al Maggiore

  • Parma, tappa per BlaBlaBus: si viaggia in tutta Europa

  • Schianto frontale a Felegara, tre donne ferite: 38enne gravissima

Torna su
ParmaToday è in caricamento