Lagoni, due escursionisti si perdono nel bosco: rintracciati dal Soccorso Alpino

Brutta avventura per una 27enne e un 26enne

Brutta avventura, nella notte tra sabato 1° domenica 2 giugno, per due escursionisti di Parma, che hanno perso l'orientamento nella zona dei Lagoni, nel Parco Nazionale dell'Appennino Tosco Emiliano, comune di Corniglio. I due escursionisti, una ragazza di 27anni ed il fidanzato di 26, erano impegnati in una passeggiata insieme al loro cane nella zona di Badignana bassa, non distante dalla strada che conduce ai Lagoni. Con l'arrivo del buio, i due hanno iniziato a perdere l'orientamento nel bosco, cercando invano di riprendere il sentiero per il rientro. Hanno così contattato telefonicamente il Rifugio Lagoni: il gestore del Rifugio dell'alta Val Parma ha  così allertato i tecnici del Soccorso Alpino intorno alle ore 21.30 di sabato. Le squadre di soccorso hanno immediatamente iniziato le ricerche che, dopo alcune ore, hanno portato al ritrovamento -alle ore 2.00 circa del mattino successivo - dei due trekker ed il loro cane. Riaccompagnati all'automobile, i due non hanno riscontrato problematiche di tipo sanitario.

Potrebbe interessarti

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli

  • Come combattere il caldo durante il viaggio in auto

  • Sabbia in casa: trucchi e consigli per liberarsene

  • Quando gli odori risvegliano i ricordi

I più letti della settimana

  • Picco di caldo a Parma: ecco come saranno le temperature per Ferragosto

  • Rischia di annegare al mare a Marina di Massa: 38enne di Fontanellato gravissima

  • Atleta cade in un burrone durante una gara di trial: 48enne muore al Maggiore di Parma

  • Organizzava spedizioni punitive dalla sua casa di Borgotaro: arrestato boss della 'Ndrangheta

  • Scossa di terremoto 3.9 con epicentro a Borgotaro

  • Abusi sessuali nei confronti di un bambino di 11 anni: arrestato 37enne

Torna su
ParmaToday è in caricamento