Lascia il figlio di 3 anni solo in casa per andare a firmare in Caserma, lui scappa in strada: 42enne denunciato

Il bimbo è stato visto all'interno del Tigotà dalle commesse, che hanno chiamato i poliziotti: il padre, che ha l'obbligo di firma, lo aveva lasciato in casa in via d'Azeglio

Ha lasciato il figlio di 3 anni in casa da solo per andare dai carabinieri a firmare. Un 42enne nigeriano, che ha l'obbligo di firma presso la caserma dei militari in Oltretorrente, è stato denunciato per abbandono di minori. L'episodio si è verificato nella mattinata di ieri, lunedì 15 aprile. Erano da poco passate le ore 10 quando le commesse del Tigotà di via d'Azeglio hanno chiamato la polizia: un bimbo straniero di 3 anni stava vagando da solo all'interno del negozio. Gli agenti delle Volanti sono arrivati sul posto e poco dopo è entrato un uomo ha dichiarato di essere il padre del bambino. I poliziotti hanno ricostruito l'episodio: il padre era andato dai carabinieri per rispettare l'obbligo di firma ed aveva lasciato il bimbo da solo in casa, in via d'Azeglio, davanti alla televisione. Nel lasso di tempo in cui è rimasto da solo, circa mezz'ora, il bimbo è uscito di casa, è andato in strada ed è entrato al Tigotà. La madre, che era al lavoro, è arrivata sul posto poco dopo. Il 42enne è stato denunciato per abbandono di minori. 

Potrebbe interessarti

  • Piscine interrate: costi e tempi per averne una nel proprio giardino

  • E' vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Ma come ti vesti... a un matrimonio estivo? Ecco tutti i consigli

  • Verità e falsi miti sui rimedi anti medusa

I più letti della settimana

  • Chiesi, 4 lettere di licenziamento: parte lo stato di agitazione

  • Neonato di 8 mesi si ustiona in Autogrill: è grave al Maggiore

  • Ecco le baby gang che tengono in ostaggio il centro: "Giovanissimi tra alcol, droga e risse violente"

  • Roncole Verdi: motociclista 57enne cade sull'asfalto e muore

  • "Invasione di sciami di cimici pericolose in Emilia-Romagna"

  • Metalmeccanici, il 14 giugno è sciopero generale: lavoratori di Parma alla manifestazione di Firenze

Torna su
ParmaToday è in caricamento