I lavoratori Froneri in presidio davanti alla sede della Nestlè in Svizzera

La multinazionale ha ricevuto una delegazione sindacale assicurando un interessamento

Si è svolta oggi, mercoledì 29 novembre, la manifestazione dei lavoratori Froneri Parma a Vevey, in Svizzera, sede centrale di Nestlé. Ai lavoratori di Parma si sono aggiunti in solidarietà delegati svizzeri e funzionari del sindacato Unia, rappresentanti del sindacato tedesco NGG e rappresentanti del sindacato mondiale Uita, con la presenza anche della segretaria generale.

Nestlé ha ricevuto una delegazione di sindacalisti. Ai massimi responsabili mondiali ed europei delle relazioni industriali di Nestlé è stata illustrata l'incredibile situazione di Froneri Parma e le difficoltà create da Froneri in Germania. Come principale azionista industriale di riferimento è stato chiesto a Nestlé un intervento per ricondurre la trattativa sui binari di corrette relazioni che oggi mancano del tutto. I responsabili di Nestlé hanno assicurato un interessamento, ribadendo l'importanza del dialogo sociale e della responsabilità sociale di impresa. Un banco di prova in tal senso, in attesa della prossima convocazione del Ministero del Lavoro, sarà l'incontro di venerdì prossimo ad Amsterdam tra Froneri e il sindacato mondiale.

I lavoratori di Parma in attesa degli sviluppi hanno ribadito tutta la loro determinazione nel lottare per evitare i licenziamenti e la chiusura dello stabilimento senza prospettive.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schiantano in auto contro un tir in A1: muoiono una 24enne incinta e il suocero 76enne

  • La psicosi della banda armata di spranghe: ma è solo una fake social

  • "Rimborsi raddoppiati per gli interventi chirurgici", sequestro di oltre 1 milione di euro alle Piccole Figlie: denunciati direttore e dirigente medico

  • "Fascista di m... ti prendo a schiaffi": candidata della Lega aggredita e minacciata a Sissa

  • Più di mille giovani a Noceto per un rave in un capannone abbandonato

  • Fontanellato, operaio investito da un muletto: 59enne gravissimo al Maggiore

Torna su
ParmaToday è in caricamento