Lite violenta in un negozio tra cliente e dipendente: danni alla vetrina

E' successo nel pomeriggio della Vigilia, durante le ore di shopping natalizio

Nel pomeriggio della Vigilia, domenica 24 dicembre, può succedere di tutto. Anche una lite violenta tra un dipendente e un cliente di un negozio. L'ansia da regalo e da shopping natalizio a volte può causare danni e situazioni spiacevoli: se a Fidenza una coppia di genitori ha dimenticato all'interno del Fidenza Village la figlia di due anni, poi fortunatamente riportata a casa dai carabinieri, a Parma due persone hanno litigato violentemente all'interno di un negozio del centro storico e sono venute alla mani. Per ora non si conoscono le cause della lite che, secondo le prime informazioni, sarebbe sfociata tra un dipendente ed un cliente del negozio, proprio durante lo shopping natalizio. La vetrina dell'esercizio commerciale è stata danneggiata, proprio in seguito al confronto tra i due. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Pilastrello, auto esce di strada: muore il conducente 51enne

  • Maestra parmigiana litiga su Twitter con un fumettista: poi si incontrano e lo sposa

  • Coronavirus, Venturi choc: "Non si può chiudere un intero paese quando non ce n'è alcun bisogno"

  • Fase 2: ecco cosa si potrà fare (e cosa no) dal 3 giugno

  • Coronavirus: a Parma un morto e 4 nuovi casi

  • Emergenza Covid-19, 100 carabinieri contagiati: un militare di Noceto è deceduto

Torna su
ParmaToday è in caricamento