Lo affiancano in bici fingendosi vecchi amici e gli rubano il portafoglio: anziano derubato

E' successo a Fontanelle di Roccabianca: i carabinieri hanno denunciato un 32enne e un 40enne per furto con destrezza

Truffa ai danni di un anziano di Roccabianca nel pomeriggio di ieri, giovedì 23 maggio nella frazione di Fontanelle, lungo la provinciale tra Parma e Cremona. Due persone, che si sono presentate come vecchi amici, hanno iniziato a parlargli, spacciandosi appunto come conoscenti. I due uomini, poi identificati in un 32enne e in un 40enne, in realtà, non avevano mai visto prima l'anziano ed hanno cercato di truffarlo. In particolare, dopo essersi affiancati al pensionato in bicicletta con un furgoncino, lo hanno convinto ad accettare come regalo alcune cassette di frutta. Proprio in quei momenti concitati però sono riusciti a sfilare all'anziano il portafoglio e poi sono scappati. L'uomo si è rivolto subito ai carabinieri di Roccabianca: i militari hanno osservato le immagini delle telecamere e hanno bloccato i due truffatori. I due uomini sono stati fermati a San Secondo e sono stati denunciati per furto con destrezza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la situazione in Emilia-Romagna: "Chi ha dubbi chiami il 118, non vada al Pronto Soccorso"

  • Bimba di sei anni muore per meningite

  • Coronavirus, è psicosi: supermercati presi d'assalto anche a Parma

  • Coronavirus: scuole chiuse a Parma e in tutta la regione fino al 1 marzo

  • CORONAVIRUS: TUTTO QUELLO CHE C'E' DA SAPERE

  • Precipita da una ferrata: durante un'escursione: muore 33enne parmigiano

Torna su
ParmaToday è in caricamento