Lo rimprovera perchè torna a casa ubriaco, 30enne picchia la moglie: denunciato per lesioni

La giovane, una 28enne, è riuscita a scappare e ad avvertire i carabinieri

Dopo una serata trascorsa con gli amici durante la quale aveva alzato un pò troppo il gomito un giovane di 30 anni è tornato a casa dalla moglie. La giovane, una 28enne, con la quale è sposato da soli 4 mesi, lo ha rimproverato per le condizioni in cui si è presentato a casa. Il 30enne, invece che accettare le critiche e scusarsi, ha iniziato a picchiarla. La ragazza è riuscita a scappare, uscendo dall'abitazione. E' successo lungo la via Emilia, tra Parma e Reggio Emilia. Un automobilista di passaggio ha soccorso la donna, che è stata accompagnata in ospedale. I carabinieri hanno identificato e denunciato il 30enne, che ora dovrà rispondere del reato di lesioni personali. La moglie ha riportato alcune ecchimosi al collo per una prognosi di cinque giorni. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Telefonate per cambiare contratti luce e gas: Federconsumatori mette in guardia gli utenti

  • Bomba d'acqua a Parma: allagamenti e disagi alla circolazione stradale

  • Paura a Mamiano, auto finisce nel canale e si schianta contro un muretto: gravissimo bimbo di 9 anni

  • Fatture false, società fantasma e fondi di denaro 'occulti' per evadere il fisco, tre arresti: sequestrati immobili di lusso

  • Assicuratore-pusher 37enne gestiva un traffico di marijuana e hashish in Università: quattro arresti

  • Incidente in tangenziale, è giallo: bici accartocciata e tracce di sangue ma il ferito non si trova

Torna su
ParmaToday è in caricamento