Lo rimprovera perchè torna a casa ubriaco, 30enne picchia la moglie: denunciato per lesioni

La giovane, una 28enne, è riuscita a scappare e ad avvertire i carabinieri

Dopo una serata trascorsa con gli amici durante la quale aveva alzato un pò troppo il gomito un giovane di 30 anni è tornato a casa dalla moglie. La giovane, una 28enne, con la quale è sposato da soli 4 mesi, lo ha rimproverato per le condizioni in cui si è presentato a casa. Il 30enne, invece che accettare le critiche e scusarsi, ha iniziato a picchiarla. La ragazza è riuscita a scappare, uscendo dall'abitazione. E' successo lungo la via Emilia, tra Parma e Reggio Emilia. Un automobilista di passaggio ha soccorso la donna, che è stata accompagnata in ospedale. I carabinieri hanno identificato e denunciato il 30enne, che ora dovrà rispondere del reato di lesioni personali. La moglie ha riportato alcune ecchimosi al collo per una prognosi di cinque giorni. 

Potrebbe interessarti

  • Parma, tappa per BlaBlaBus: si viaggia in tutta Europa

  • Morso del ragno violino: cosa fare

  • Bere alcolici fa male: il vero sballo è dire no

  • Come pulire e igienizzarei bidoni della spazzatura

I più letti della settimana

  • Tragico schianto in moto contro l'ambulanza, il fidanzato muore: 27enne di Parma in prognosi riservata

  • Tragedia a Colorno: ciclista 54enne cade sull'Asolana e muore

  • Paura per due sorelle di 13 e 12 anni, escono di casa e non rientrano per la notte: trovate dalla polizia

  • Incidente in piscina: la 12enne parmigiana è morta

  • Fidenza, consulente finanziaria accusata di irregolarità: blitz della Finanza

  • I banditi assaltano nella notte una villa di Sorbolo, bottino di migliaia di euro: rubate pistole e fucili

Torna su
ParmaToday è in caricamento