Allarme meningite a Busseto: due pazienti ricoverati a Vaio

Il direttore del Reparto di Neurologia Stefano Jann: "Non è necessaria nessuna profilassi"

Paura a Busseto per due casi di meningite che si sono verificati nei giorni scorsi: due pazienti adulti sono stati ricoverati nel reparto di Neurologia dell'Ospedale Di Vaio di Fidenza. I due casi sono di meningite a liquor limpido di origine virale. In questi giorni l’Amministrazione di Busseto ha mantenuto contatti diretti e costanti con la direzione dell’Ospedale per monitorare la situazione. “La situazione – hanno spiegato il sindaco Giancarlo Contini e l’assessore ai Servizi Sociali e Sanità Elisa Guareschi – è sotto controllo e costantemente monitorata dai medici, che ringraziamo per il loro impegno e per il lavoro svolto a favore della Comunità”. Il direttore del Reparto di Neurologia Stefano Jann ha precisato che la meningite da cui sono affetti i due adulti è benigna e non trasmissibile e legata al periodo delle infezioni virali. “Non è necessaria – ha aggiunto il medico – nessuna profilassi specifica e nessuna precauzione”. L’Amministrazione desidera pertanto rassicurare i cittadini, ribadendo che la situazione è monitorata e che la cittadinanza sarà immediatamente informata in caso di evoluzioni sui casi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Autocarro esce di strada in A1, ferito incastrato nell'abitacolo: gravissimo

  • Cronaca

    Calciatore 14enne pestato in campo, parla il presidente: "Davanti a episodi cosi gravi le partite vanno sospese"

  • Cronaca

    Nasconde 200 grammi di marijuana nei pantaloni mentre guida: 20enne arrestato a Salsomaggiore

  • Politica

    Ponte Verdi: “L’on. Zanichelli si informi meglio, il cantiere è aperto”

I più letti della settimana

  • Chiude la clinica dentistica Ideasorriso, la denuncia: "Pazienti con interventi non conclusi e finanziamenti senza prestazione"

  • Casello di Parma chiuso fino al 25 marzo

  • Donato Mele: il disoccupato con la vita da Nababbo

  • Tenta il suicidio ingoiando 200 pastiglie di Xanax: l'amica lo salva avvertendo i poliziotti

  • Sfonda la porta e picchia a sangue la convivente con spranghe e bastoni, soccorsa dai vicini è grave in ospedale: arrestato

  • Ruba 400 mila euro dai conti dei condomini: amministratrice 46enne denunciata e sospesa

Torna su
ParmaToday è in caricamento