Minaccia di morte la moglie e spinge il figlio 14enne contro un mobile: arrestato 41enne

I poliziotti lo hanno bloccato in flagranza di reato alle 22 di mercoledì nella zona di via Mantova

Ha strattonato il figlio di 14 anni, poi la spinto contro un mobile della casa durante una lite. La madre del ragazzino, molto preoccupata visto che il marito, dal quale aveva chiesto la separazione tre mesi prima, non era nuovo ad episodi di violenza, ha chiamato il 113. Sul posto sono arrivati subito i poliziotti delle Volanti che hanno bloccato l'uomo, un 41enne italiano e lo hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia. La donna infatti ha raccontato di altri episodi simili, sia nei suoi confronti che contro al figlio, accusato dal padre di aver indotto la moglie a chiedere la separazione. Negli ultimi tre mesi il marito, che viveva ancora nell'abitazione di famiglia, aveva anche minacciato la donna con frasi del tipo "Ti ammazzo" nel caso in cui lei avesse chiesto il divorzio, come intendeva fare. Il 41enne attualmente si trova agli arresti domiciliari a casa di un parente. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto a Varano dè Melegari, esce di strada con l'auto: muore 33enne

  • Venditti: "Ci hanno tolto la luce, abbiamo interrotto il concerto: imbarazzante"

  • Artigiano 35enne di Busseto stroncato da un malore in vacanza

  • "Quel medico ha cercato di infilarmi le mani sotto gli slip: ho rischiato di ferirmi con l'ago"

  • Sorbolo, pauroso frontale tra due auto in via Mantova: tre feriti gravi

  • Fatture false, società fantasma e fondi di denaro 'occulti' per evadere il fisco, tre arresti: sequestrati immobili di lusso

Torna su
ParmaToday è in caricamento