Mobilità sostenibile, Parma è sul podio: seconda tra le città italiane

Questa la fotografia scattata sulle città più eco-mobili nel quarto rapporto sulla mobilità sostenibile in 50 città italiane redatto da Euromobility. Al primo posto Venezia e medaglia di bronzo per Torino

Venezia la citta' piu' sostenibile, seguita da Parma e Torino. Quattro citta' emiliane fra le prime dieci. Questa la fotografia scattata sulle citta' piu' eco-mobili nel quarto rapporto sulla mobilita' sostenibile in 50 citta' italiane redatto da Euromobility con il contributo di Assogasliquidi e Consorzio Ecogas. Venezia ha scalzato Bologna (che scende di cinque posizioni) dal primo posto grazie ad un trasporto pubblico che funziona, a innovazioni come il car sharing e il bike sharing, ad una riduzione dell'indice di motorizzazione e ad un aumento delle automobili a gas.

IL RAPPORTO

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dal rapporto sulla mobilità sostenibile emerge un dato veramente inaspettato. Infatti, dopo anni di continuo incremento, l’indice della motorizzazione in Italia ha registrato un calo di oltre mezzo punto percentuale, attestandosi a 60,78 automobili ogni cento abitanti. Dove il 39,4% del parco auto italiano è costituito da veicoli ‘Euro IV’ e ‘Euro V’, una percentuale questa che sembra destinata a crescere ancora, come quella inerente ai mezzi a più basso impatto ambientale alimentati a Gpl e Metano, che sono passati dal 4,72% del 2008 al 6,06% del 2009 (4,27% per il Gpl e 1,79% per il Metano).

Inoltre, il rapporto mostra anche la situazione dei servizi innovativi, dove il ‘bike sharing’, dopo il boom del 2009, fa registrare comunque un incremento sia degli utenti (+51%) sia delle biciclette (+12%), mentre si ferma il ‘car sharing’ che vede una flessione delle auto in flotta (-3,6%) e un incremento del solo 0,7% degli utenti.
Buone notizie anche per quanto riguarda la qualità dell’aria, dato che quasi in tutte le città il PM10 ha subito una diminuzione sia della media annuale sia dei giorni di superamento.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Parma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in via Bologna: 50enne incinta di sette mesi muore in casa

  • Salsomaggiore: muore il medico termale Ghvont Mrad

  • Coronavirus, l'appello choc di una 26enne: "In 40 metri quadri in 6 con 4 figli: non abbiamo i soldi per fare la spesa"

  • Buoni spesa, Pizzarotti: "Da venerdì si potrà compilare il modulo online: ecco chi potrà chiederli"

  • Coronavirus, Vigili del Fuoco in lutto: muore a 58 anni Giorgio Gardini

  • "Chi non è residente deve lasciare l'abitazione": a Parma la truffa del falso avviso del Ministero dell'Interno

Torna su
ParmaToday è in caricamento