Moletolo, furto alla concessionaria Toyota: arrestati due ventenni

Gli agenti li hanno bloccati dopo aver trovato nell'auto su cui viaggiavano arnesi da scasso. I due, un salsese e un fidentino, avevano tentato anche di entrare in un bar in via San Leonardo la notte della Vigilia

Sono stati bloccati la notte scorsa dopo un controllo stradale dagli agenti della Questura che a bordo dell'auto hanno trovato oggetti e arnesi da scasso. Due giovanissimi, G.M. 21enne di Salsomaggiore e B.R. 19enne di Fidenza, sono stati arrestati con l'accusa di furto aggravato e tentato furto. I due, la notte della Vigilia, si erano introdotti nella concessionaria Toyota di via Barbacini a Moletolo ed avevano rubato 50 euro e causato diversi danni. Poi, nella notte di Santo Stefano, avevano provato ad entrare in un bar di via San Leonardo attraverso una porta secondaria, ma senza successo.Le forze dell'ordine, richiamate dall'allarme, sono immediatamente intervenute sul posto e nelle vicinanze del bar hanno identificato i due ragazzi e scoperto gli attrezzi da scasso nell'auto. I due non hanno potuto far altro che confessare entrambi i reati e domani saranno processati per direttissima.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in via Bologna: 50enne incinta di sette mesi muore in casa

  • Coronavirus, l'appello choc di una 26enne: "In 40 metri quadri in 6 con 4 figli: non abbiamo i soldi per fare la spesa"

  • Buoni spesa, Pizzarotti: "Da venerdì si potrà compilare il modulo online: ecco chi potrà chiederli"

  • Coronavirus, Parma piange altri 25 morti e 118 nuovi casi: il totale supera i 2.200

  • Coronavirus, Sepe cuore d'oro: non chiede gli affitti ai suoi inquilini

  • Coronavirus, Venturi contro Borrelli: "Il 1° maggio a casa? Smettetela di diffondere opinioni senza certezze"

Torna su
ParmaToday è in caricamento