Bellavita shop, nasce il negozio senza soldi alla Torre Libertaria

Nasce a Parma un negozio senza soldi alla Torre Libertaria in via dei Farnese, 23. Dai libri ai capi di abbigliamento, dai giochi per bambini a tutto quello che una persona non usa più e che potrebbe servire ad un'altra

Nasce a Parma il negozio senza soldi. Una contraddizione in termini, sembrerebbe ad una prima lettura. In realtà il primo elemento che spinge gli ideatori dell'iniziativa è proprio l'assenza di denaro, il libero scambio di oggetti e il baratto. Concetti in voga negli ultimi anni in tutta Italia, anche perchè la crisi economica ha straziato le famiglie italiane ed immigrate ed annichilito i progetti di vita di molti giovani. Dai libri ai capi di abbigliamento, dai giochi per bambini a tutto quello che una persona non usa più e che potrebbe servire ad un'altra. In occasione della Vigilia di Natale il Bellavita Shop, questo il nome del progetto avviato all'interno della Torre Libertaria di via dei Farnese, ha riaperto le porte alla cittadinanza.  

VIDEO: ECCO IL NEGOZIO SENZA SOLDI

"E' una risposta anche ironica alla crisi- ci spiega Valentina, una delle ideatrici del progetto. Bellavita Shop perchè c'è questa retorica dei sacrifici per affrontare la crisi. Noi non ci stiamo e che non è nemmeno vero. Questo è un insieme di oggetti esposti per il baratto e abbiamo voluto dare una forma stabile per far sì che una cosa possa essere scambiata con qualsiasi altra. Ci sono accessori per la scuola, abbigliamento, libri, attrezzi da palestra. Qualunque cosa possa non servire più a qualcuno ma essere utile per qualcun'altro. Chiunque può venire qui e scambiare i suoi oggetti con uno degli oggetti che sono qui. Non è invece possibile fare offerte in denaro: è una scommessa anche perchè vorremmo una società senza soldi. Il valore degli oggetti è il valore d'uso: è il desiderio di avere qualcosa e di non avere più qualcos'altro che muove questo spazio. Bellavita Shop si trova presso la Torre Libertaria in via dei Farnese, 23. Per ora è aperto, oltre a oggi 24 dicembre, il sabato mattina dalle 11 alle 13. Su Facebook Torre Libertaria". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dichiarazione dei redditi: dal 1° gennaio 2020 le spese da detrarre non possono essere pagate in contanti

  • Calendario di Miss Nonna 2020: per il mese di agosto c'è una nonna parmigiana

  • "Rimborsi raddoppiati per gli interventi chirurgici", sequestro di oltre 1 milione di euro alle Piccole Figlie: denunciati direttore e dirigente medico

  • Tragedia in stazione: uomo travolto ed ucciso da un treno

  • Pizzarotti a Salvini: "Ecco il delirio di un uomo, tu non mandi a casa proprio nessuno"

  • Bannone, pauroso frontale tra auto e furgone: tre feriti gravi

Torna su
ParmaToday è in caricamento