Non rispetta i divieti e continua a molestare la ex compagna: 22enne arrestato

Il giovane di Polesine Zibello ha continuato a seguire e a tenderli agguati sotto casa nonostante il divieto di avvicinamento: è agli arresti domiciliari

Nonostante il divieto di avvicinamento che gli era stato imposto dal Tribunale, in seguito alla denuncia nei suoi confronti da parte dell'ex compagna ha proseguito nei suoi atteggiamenti persecutori ed è stato arrestato. Un giovane 22enne di Polesine Zibello si è reso protagonista, nelle scorse settimane di nuovi episodi di molestia, dopo quelli messi in atto qualche mese fa. Dopo la fine della storia d'amore, all'inizio dell'estate, con la ragazza il 22enne ha iniziato a mettere in atto atteggiamenti persecutori: dagli agguati sotto casa alle telefonate ripetute e i tentativi di approccio sui social. Dopo la prima denuncia della ragazza al 22enne era stato imposto il divieto di avvicinamento. Dopo i nuovi episodi il giovane è stato arrestato e messo agli arresti domiciliari. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Auto esce di strada a Poggio Sant'Ilario: due feriti gravi

  • Cronaca

    Delitto di Natale, condanna di Alessio Turco a 20 anni: "Educato dal padre alla violenza"

  • Sport

    Udinese-Parma 1-2| Inglese&Gervinho, coppia che delizia

  • Cronaca

    Oltretorrente, smantellata la casa della cocaina in via Musini: 23enne in manette

I più letti della settimana

  • Scossa di terremoto di 4.6 a Ravenna: sentita anche a Parma

  • Visita a sorpresa: la Gregoraci al Gabbiano

  • Panico in A1, auto si immette contromano: fermato conducente di 70 anni l

  • Lavoro nero e cibo mal conservato: chiuso un bar in centro

  • Follia al campionato Juniores: rissa tra genitori tra insulti e spinte

  • Parma, spunta il nome di Diabaté

Torna su
ParmaToday è in caricamento