Choc a Noceto: trovato il cadavere carbonizzato di un uomo

In corso gli accertamenti dei carabinieri in località La Rampa, lungo la strada che porta a Medesano

I carabinieri sul luogo del ritrovamento

Giallo a Noceto. Il cadavere carbonizzato di un uomo è stato trovato nella mattinata di oggi, giovedì 28 novembre, alle curve di Sant'Antonio, lungo la strada che collega Noceto a Medesano, nei pressi della località La Rampa. Gli operatori del 118 sono stati allertati nelle prime ore della mattinata di oggi da un residente della zona e sono intervenuti con le ambulanze verso le ore 7,10.

Sul posto sono arrivati subito anche i carabinieri di Salsomaggiore Terme, i carabinieri di Parma ed il medico legale, che hanno effettuato un sopralluogo. Sono in corso approfondimenti ed accertamenti per risalire alla cause del decesso. Sul posto anche la polizia Locale di Noceto. Secondo le prime informazioni nei pressi del luogo del ritrovamento non c'erano auto o altri veicoli bruciati. I militari stanno indagando a 360 gradi. I carabinieri stanno cercando di identificare il cadavere e di ricostruire la dinamica della morte: secondo le prime informazioni non si tratterebbe di omicidio. Le indagini sono in corso 

Aggiornamenti a breve 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bedonia, precipita con l'auto nel Taro: muore 20enne

  • Tragico scontro frontale tra auto e furgone a Parola: muore un 37enne

  • Terrore a Fidenza: rogo a bordo dell'autobus pieno di studenti

  • Panico in via Newton, fiamme nella scuola: evacuati gli studenti

  • Tra mercatini di Natale, teatri, concerti e vin brulè: ricchissimo week end di dicembre

  • Blitz in casa di un commerciante 46enne: in cantina 23 chili di hashish nascosti tra le bottiglie di vino

Torna su
ParmaToday è in caricamento