Operazione 'Paga globale', frode fiscale e truffa ai danni dello Stato: arrestati sette imprenditori

Oltre 100 finanzieri stanno eseguendo le ordinanze di custodia cautelare in provincia di Parma e in altre città: imprenditori e professionisti utilizzavano in modo illecito gli ammortizzatori sociali

La Guardia di Finanza di Parma ha sgominato un’organizzazione criminale, dedita alla frode fiscale ed alla truffa ai danni dello Stato, che operava tramite l’illecito utilizzo di ammortizzatori sociali. Dalle prime ore del mattino di oggi, 17 aprile, oltre 100 finanzieri stanno eseguendo - nella provincia di Parma ed in altre località nazionali - sette ordinanze di custodia cautelare, disposte dall’Autorità Giudiziaria di Parma, nei confronti di altrettanti imprenditori e professionisti, oltre a numerose perquisizioni in luoghi riconducibili ad ulteriori 26 indagati coinvolti nell'attiività illecita. Ulteriori  dettagli dell’operazione saranno illustrati in una conferenza stampa alle ore 11. 

Potrebbe interessarti

  • Formiche, i rimedi naturali per allontanarle da casa

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l'ambiente

  • 'Io accolgo': il flash mob con le coperte termiche al Regio

  • I benefici di avere un animale domestico in casa, anche per i bambini

I più letti della settimana

  • Terrore a Traversetolo, autobus a zig zag: i passeggeri evitano la tragedia

  • Respiccio di Fornovo: 53enne muore mentre spegne un incendio

  • Tutte le tortellate di San Giovanni a Parma e provincia

  • Choc in Pilotta, violenza sessuale contro una ventenne: arrestato 28enne pachistano

  • Autobus impazzito a Traversetolo: l'autista è stato sospeso dal servizio

  • L'ombra delle corse clandestine dietro l'incidente a Traversetolo: "Sfrecciavano una attaccata all'altra"

Torna su
ParmaToday è in caricamento