Operazione 'Paga globale', frode fiscale e truffa ai danni dello Stato: arrestati sette imprenditori

Oltre 100 finanzieri stanno eseguendo le ordinanze di custodia cautelare in provincia di Parma e in altre città: imprenditori e professionisti utilizzavano in modo illecito gli ammortizzatori sociali

La Guardia di Finanza di Parma ha sgominato un’organizzazione criminale, dedita alla frode fiscale ed alla truffa ai danni dello Stato, che operava tramite l’illecito utilizzo di ammortizzatori sociali. Dalle prime ore del mattino di oggi, 17 aprile, oltre 100 finanzieri stanno eseguendo - nella provincia di Parma ed in altre località nazionali - sette ordinanze di custodia cautelare, disposte dall’Autorità Giudiziaria di Parma, nei confronti di altrettanti imprenditori e professionisti, oltre a numerose perquisizioni in luoghi riconducibili ad ulteriori 26 indagati coinvolti nell'attiività illecita. Ulteriori  dettagli dell’operazione saranno illustrati in una conferenza stampa alle ore 11. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nascondevano otto chili di cocaina in un garage del San Leonardo: arrestato un pizzaiolo ed il suo complice

  • Parmense flagellato dal maltempo: allagamenti, crolli e disagi per la neve

  • Esce di strada in via Emilia sotto la pioggia a dirotto: gravissimo al Maggiore

  • Caso Pesci, parlano i testimoni dell'accusa: "La ragazza stava malissimo, era piena di lividi ed abrasioni"

  • Blitz contro l'Ndrangheta nel parmense: sequestrati 9 milioni di euro di beni a due imprenditori

  • Flash mob musicale in Oncoematologia pediatrica: personale e pazienti si scatenano sulle note di Friends

Torna su
ParmaToday è in caricamento