Operazione 'Paga globale', frode fiscale e truffa ai danni dello Stato: arrestati sette imprenditori

Oltre 100 finanzieri stanno eseguendo le ordinanze di custodia cautelare in provincia di Parma e in altre città: imprenditori e professionisti utilizzavano in modo illecito gli ammortizzatori sociali

La Guardia di Finanza di Parma ha sgominato un’organizzazione criminale, dedita alla frode fiscale ed alla truffa ai danni dello Stato, che operava tramite l’illecito utilizzo di ammortizzatori sociali. Dalle prime ore del mattino di oggi, 17 aprile, oltre 100 finanzieri stanno eseguendo - nella provincia di Parma ed in altre località nazionali - sette ordinanze di custodia cautelare, disposte dall’Autorità Giudiziaria di Parma, nei confronti di altrettanti imprenditori e professionisti, oltre a numerose perquisizioni in luoghi riconducibili ad ulteriori 26 indagati coinvolti nell'attiività illecita. Ulteriori  dettagli dell’operazione saranno illustrati in una conferenza stampa alle ore 11. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto a Varano dè Melegari, esce di strada con l'auto: muore 33enne

  • Venditti: "Ci hanno tolto la luce, abbiamo interrotto il concerto: imbarazzante"

  • Artigiano 35enne di Busseto stroncato da un malore in vacanza

  • "Quel medico ha cercato di infilarmi le mani sotto gli slip: ho rischiato di ferirmi con l'ago"

  • Sorbolo, pauroso frontale tra due auto in via Mantova: tre feriti gravi

  • Donna di 42 anni investita da un'auto in viale Mentana: gravissima al Maggiore

Torna su
ParmaToday è in caricamento