Parma al setaccio, controlli a raffica alla ricerca di immigrati irregolari: identificazioni ed espulsioni

In campo 25 poliziotti e 6 agenti della Municipale: controllati 65 veicoli e 96 persone

Nella giornata di ieri, 27 novembre, si sono svolti alcuni controlli straordinari del territorio, da parte della polizia di Stato e della polizia Municipale, finalizzati alla ricerca di cittadini stranieri senza documenti, irregolari sul territorio italiano. Il blitz ha coinvolto 3 pattuglie delle Volanti della Questura di Parma, 3 pattuglie del reparto Prevenzione Crimine di Reggio Emilia e una della squadra Mobile di Bolgona, per un totale di 25 poliziotti. Oltre agli agenti erano presenti anche tre pattuglie della Municipale. Sono stati controllati 65 veicoli ed identificate 96 persone. Un cittadino marocchino di 22 anni, con alle spalle reati contro il patrimonio e arrestato da poco per resistenza a pubblico ufficiale, è stato portato in Questura e verrà accompagnato al Cpr di Bari per l'espulsione. I controlli proseguiranno nei prossimi giorni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollino antifascista, Pizzarotti sul ricorso al Tar: "Proponetelo tutti per un'Italia antifascista"

  • "Columbus, lo stabilimento di Martorano chiuderà nei primi mesi del 2020: a rischio centinaia di posti"

  • Senza patente distrugge tre auto e provoca un incendio, poi scappa: fermato giovane di Parma

  • Muore bimbo di 18 mesi: madre accusata di omicidio preterintenzionale

  • Maltempo, perturbazione in arrivo: da giovedì neve a Parma

  • Choc in centro: "I ragazzini delle baby gang si lanciano sotto ai bus in marcia"

Torna su
ParmaToday è in caricamento