Parma Sport, sfondano la porta con una mazza e si portano via la cassaforte: bottino di 60 mila euro

Colpo nella notte tra il 3 e il 4 novembre: una banda ha assaltato il negozio di via Buffolara

Hanno assaltato il negozio Parma Sport di via Buffolara e sono riusciti a portarsi via la cassaforte, che conteneva ben 60 mila euro. Colpo grosso nella notte tra il 3 ed il 4 novembre: alcuni banditi hanno preso di mira il negozio e sono riusciti a portare a termine il furto. Erano da poco passate le ore 4 quando l'allarme della Coopservice, la cooperativa che si occupa della sicurezza, è scattato: a quel punto sul posto sono arrivati i poliziotti delle Volanti che hanno ricostruito l'accaduto.

Secondo le prime informazioni alcuni malviventi si sono introdotti all'interno dell'edificio e una volta dentro hanno sfondato la porta blindata con una mazza di ferro e hanno puntato dritto alla cassaforte. Dopo averla sradicata sono riusciti a portarsela via: all'interno, secondo il proprietario del negozio che è arrivato sul posto, c'erano circa 60 mila euro. I ladri hanno portato via anche del materiale sportivo, che si trovava all'interno del negozio, il cui valore deve ancora essere quantificato.

I poliziotti hanno trovato tracce della fuga dei banditi vicino alla ferrovia. Tre persone sono state fermate in zona ma non è stato possibile collegarla al maxi furto: uno di loro aveva degli oggetti da scasso ed è stato denunciato per porto di oggetti atti ad offendere, Le indagini proseguono per individuare i responsabili del furto. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Parma, Lizhang: "Rivoglio le mie quote"

  • Sport

    Il Parma risponde: "Legittimati dalla loro inadempienza"

  • Cronaca

    "Lo shaboo distrugge i neuroni: chi la assume rimane in uno stato cronico di apatia"

  • Attualità

    Oggi la domenica ecologica: tutte le limitazioni al traffico

I più letti della settimana

  • Soragna, si schianta in auto contro un ponte di cemento: muore 36enne

  • Flying Tiger inaugura il 20 novembre in via d'Azeglio

  • Rubano la borsetta ad una ragazza, poi aggrediscono gli amici a bottigliate davanti al Regio: due denunce

  • Busseto, un bimbo di otto mesi ustionato: d'urgenza al Maggiore

  • Tragedia a San Secondo: auto travolge ed uccide un 73enne

  • "Lo shaboo distrugge i neuroni: chi la assume rimane in uno stato cronico di apatia"

Torna su
ParmaToday è in caricamento