Parmavela: dopo l’impegno, la festa con le premiazioni

E' un appuntamento speciale quello che l'associazione sportiva ParmaVela organizza per giovedì 17 maggio alle 19, quando nella palestra Wellfit (via Emilio Lepido, 66/a) verranno consegnati gli attestati di partecipazione ai corsi di vela

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Dopo l'impegno, la festa. E' un appuntamento speciale quello che l'associazione sportiva ParmaVela organizza per giovedì 17 maggio alle 19, quando nella palestra Wellfit (via Emilio Lepido, 66/a) verranno consegnati gli attestati di partecipazione ai corsi di vela di primo livello e a quelli per skipper, cui seguirà un aperitivo a buffet offerto dal sodalizio. Non solo: la serata sarà anche l'occasione per presentare e premiare gli amici dell'Acabete sailing team, la squadra che ha tenuto alto i colori di ParmaVela per tutta la stagione partecipando, tra l'altro, alla Regata dei cetacei (tra Viareggio e la Corsica) e al Trofeo Pirelli (nel Golfo del Tigullio). Il tutto grazie anche alla preziosa sponsorizzazione dell'azienda parmigiana Crosspolimeri che ha sviluppato specifici prodotti "compounds" per il settore nautico. Ancora fresco il ricordo del Trofeo Pirelli, dove l'Acabete, reduce da un secondo posto di categoria nella Regata dei cetacei, si è piazzata, con soddisfazione, a metà classifica. "Il Pirelli - raccontano infatti velisti - è una sorta di Formula Uno del mare, e nessuno di noi è un professionista della vela. Sono stati quattro giorni di sport e mondanità, svago e passione; una tappa desiderata con fermezza da tutto l'equipaggio che per il secondo anno ha partecipato all'evento". L'agonismo è solo un aspetto della sfida e sicuramente non è il più importante. "Nonostante il buon piazzamento e le capacità dimostrate - proseguono - il dettaglio più stupefacente è l'affiatamento dell'equipaggio; la magia, sempre più difficile da trovare, di un gruppo di persone che condividono valori ed esperienze, pronte a sacrificarsi l'una per l'altra con lealtà e solo per il conseguimento dell'obiettivo comune. Il piacere di vivere un'amicizia profonda e vera e del sentirsi parte di qualcosa di importante. Tutto ciò ha reso speciale la vita in barca e in porto, regalando momenti di assoluta serenità e divertimento. Questa è la vela: l'amore condiviso per il mare, e il rispetto assoluto per la sua grande potenza, che creano rapporti sinceri e profondi tra persone". Per maggiori informazioni www.parmavela.com.

Torna su
ParmaToday è in caricamento