Paura in via Parigi: inseguiti, bloccati e presi a pugni perchè avevano suonato il clacson

Nuovo episodio di aggressioni ai danni di automobilisti: due persone sono scese da una Golf ed hanno picchiato i giovani

I casi di aggressioni ai conducenti delle auto dopo piccoli diverbi stradali si stanno moltiplicando anche a Parma. E' di qualche giorno fa la notizia di un automobilista che è stato picchiato da due uomini, padre e figlio, che si sono fermati dopo aver effettuato un sorpasso azzardato. Oggi la storia arriva da via Parigi: in questo caso l'auto con a bordo gli aggressori, una Golf, ha addirittura bloccato fisicamente l'auto che la seguiva. Poco prima c'era stato un piccolo diverbio stradale in via Burla: la Golf aveva tagliato la strada all'altra auto, il cui conducente aveva suonato. E' stato questo l'episodio che ha scatenato la rabbia dei due occupanti della Golf che, dopo aver inseguito da via Burla a via Parigi la seconda auto sono scesi e hanno preso a pugni i giovani. L'episodio è stato riportato da un lettore alla Gazzetta. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Blitz antidroga in un appartamento in piazzale Pablo: denunciati due nigeriani

  • Cronaca

    Scossa di terremoto alle 7.06 a Pontremoli

  • Incidenti stradali

    Cade con la bici a Sanguigna di Colorno: grave al Maggiore

  • Cronaca

    Gestiva un traffico di hashish e cocaina, in pochi mesi oltre 10 mila euro di profitto: 41enne latitante arrestato a Trecasali

I più letti della settimana

  • Tigotà apre a Parma lo store più grande della città

  • Un cane gli sporca i pantaloni, chiama la polizia ma è irregolare: 49enne rimpatriato in Nigeria

  • Bimba di 10 mesi muore nel sonno a Colorno: abitazione sotto sequestro

  • Lascia il figlio di 3 anni solo in casa per andare a firmare in Caserma, lui scappa in strada: 42enne denunciato

  • Ecco cosa fare a Pasqua a Pasquetta

  • Maxi tamponamento tra 4 auto e un furgone in via Emilia: ferito un 37enne di Fontanellato

Torna su
ParmaToday è in caricamento