Pazienti contagiati dall'epatite C in dialisi: la Procura apre un fascicolo

Quattro persone hanno contratto il virus all'Ospedale di Borgotaro: indagini in corso

La Procura di Parma vuole vederci chiaro e sul caso delle quattro persone contagiate dal virus dell'epatite C all'Ospedale di Borgotaro, ha aperto un fascicolo di indagine. I quattro pazienti hanno contratto il virus nel mese di agosto ma solo dopo un incontro pubblico durante il quale uno dei pazienti ha dichiarato di aver contratto l'epatite durante le sedute di dialisi, la notizia è stata resa nota pubblicamente. Qualche giorno fa L'Ausl aveva diramato una nota in cui rassicurava e dichiarava che la situazione era sotto controllo. Ora la Procura effettuerà approfondimenti per capire se tutto sia stato svolto in modo corretto, dal rispetto della procedura al buon funzionamento degli strumenti: un'indagine per capire come si sono svolti i fatti ed accertare eventuali responsabilità. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caos in A1, frontale da due camion: due feriti, code di 9 chilometri, autostrada riaperta

  • Basket in lutto: muore la 18enne Alessia Zambrelli

  • Violenta una bimba di 8 anni nel suo negozio: arrestato commerciante 37enne

  • Terrore in A1, auto si schianta e si incendia vicino al treno deragliato: muore una 21enne parmense

  • "Furti nel parmense: attenti alla banda di ladri che gira a bordo di una Giulietta"

  • "Addio Alessia, che tu ora possa trovare la serenità"

Torna su
ParmaToday è in caricamento