Picchia la moglie, l'assale con una roncola e la minaccia di morte: 57enne in manette

"Ti uccido" ha detto l'uomo alla donna all'interno di un appartamento di via Garibaldi dopo averla picchiata con la scusa di una camicia non stirata: il marito violento è finito in via Burla

Ha picchiato la moglie, l'ha minacciata di morte, assalendola con una roncola. L'arrivo dei carabinieri ha evitato che la situazione degenerasse: per l'uomo, un 57enne sono scattate le manette. L'episodio, che si è verificato nella mattinata di ieri, sabato 23 dicembre, è stato ricostruito dai militari che sono giunti sul posto, dopo la chiamata della donna che, con un filo di voce, è riuscita a parlare al 112 per chiedere aiuto. In via Garibaldi, all'interno di un appartamento, con la scusa di una camicia da stirare l'uomo ha aggredto la moglie e l'ha assalita con un coltello, una roncola, poi sequestrata dai carabinieri. Poco dopo è uscito, lasciando la roncola in un cassetto e la moglie ha chiesto aiuto: al loro arrivo i militari hanno visto una donna spaventata che portava i segni dell'aggressione. Quando il 57enne è tornato è stato fermato dai militari che si sono messi in mezzo, impedendo che si verificassero ulteriori violenze. 

La storia delle violenze del marito nei confronti della moglia non nasce dall'episodio di ieri in via Garibaldi. Lui infatti la picchiava da anni, anche davanti ai figli minori. Le violenze ripetute nei confronti di una donna, sposata con un 57enne, continuavano da parecchio tempo tanto che lei lo aveva denunciato in due occasioni, nel 2000 e nel 2013. Dopo il provvedimento di allontanamento dell'uomo dalla casa famigliare, stabilito dopo l'ultima denuncia lui era tornato e le cose in casa non erano cambiate. Violenze, minacce, anche davanti ai figli minori

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente a Castione Marchesi: muore un bimbo di tre anni

  • Aeroporto, gli industriali ci mettono 8.5 milioni di euro: ecco i nuovi voli

  • "La Pianura Padana è una camera a gas"

  • Morte del piccolo Aurelio: "Il quartiere è dilaniato dal dolore e si stringe intorno ai genitori"

  • Trova una ladra in camera da letto, la blocca e la fa arrestare: 26enne serba in carcere

  • Aeroporto, il presidente di Sogeap: "Ecco quali saranno le nuove tratte"

Torna su
ParmaToday è in caricamento