Prende a pugni i carabinieri e li morde: 20enne arrestato nel parco Ducale

Il giovane è stato ammanettato con difficoltà dai militari che hanno riportato ferite con prognosi di 7 e 30 giorni: rimesso in libertà con l'obbligo di firma verrà processato a marzo

Ha aggredito i carabinieri che stavano cercando di controllarlo mentre si trovava all'interno del parco Ducale e stava litigando con un secondo giovane. Un ragazzo di 20 anni di origine nigeriana ha prima sferrato due pugni in faccia a un militare, poi ha morso violentemente il secondo carabiniere della pattuglia della Radiomobile che si era fermata per effettuare il controllo. L'episodio si è verificato nel pomeriggio di domenica durante dei normali controlli all'interno del giardino Ducale. Il giovane, che è stato bloccato ed ammanettato a fatica dai militari, è stato portato nella caserma di via delle Fonderie, in attesa del processo per direttissima. Il giudice ha stabilito la sua rimessa in libertà con l'obbligo di firma, in attesa del processo che si celebrerà ai primi di marzo. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto a Varano dè Melegari, esce di strada con l'auto: muore 33enne

  • Venditti: "Ci hanno tolto la luce, abbiamo interrotto il concerto: imbarazzante"

  • Artigiano 35enne di Busseto stroncato da un malore in vacanza

  • "Quel medico ha cercato di infilarmi le mani sotto gli slip: ho rischiato di ferirmi con l'ago"

  • Sorbolo, pauroso frontale tra due auto in via Mantova: tre feriti gravi

  • Donna di 42 anni investita da un'auto in viale Mentana: gravissima al Maggiore

Torna su
ParmaToday è in caricamento