Prende a pugni i carabinieri e li morde: 20enne arrestato nel parco Ducale

Il giovane è stato ammanettato con difficoltà dai militari che hanno riportato ferite con prognosi di 7 e 30 giorni: rimesso in libertà con l'obbligo di firma verrà processato a marzo

Ha aggredito i carabinieri che stavano cercando di controllarlo mentre si trovava all'interno del parco Ducale e stava litigando con un secondo giovane. Un ragazzo di 20 anni di origine nigeriana ha prima sferrato due pugni in faccia a un militare, poi ha morso violentemente il secondo carabiniere della pattuglia della Radiomobile che si era fermata per effettuare il controllo. L'episodio si è verificato nel pomeriggio di domenica durante dei normali controlli all'interno del giardino Ducale. Il giovane, che è stato bloccato ed ammanettato a fatica dai militari, è stato portato nella caserma di via delle Fonderie, in attesa del processo per direttissima. Il giudice ha stabilito la sua rimessa in libertà con l'obbligo di firma, in attesa del processo che si celebrerà ai primi di marzo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIRUS CINESE | CASO SOSPETTO A PARMA: donna al Maggiore

  • Collecchio: è morto il bimbo di 5 anni precipitato dalla finestra

  • Pauroso schianto tra auto e camion nella notte a Botteghino: un morto

  • Regionali, a Parma vince la Borgonzoni: Lega primo partito al 36,50%

  • Scontro frontale a Botteghino: muore un 33enne di Pilastrello

  • Oliviero Toscani e Fabrica cercano fotografi per Parma2020

Torna su
ParmaToday è in caricamento